Svizzera: 10 curiosità su Rapperswill, la città delle rose

Visitare Rapperswill in Svizzera

C'era una volta Rapperswill, una città svizzera del Canton San Gallo, affacciata sul Lago di Zurigo. Rapperswill è una di quelle città elvetiche che starebbe alla perfezione dentro una favola: c'è il lago, c'è un nome sufficientemente elvetico, c'è un convento e un magico giardino delle rose. E poi c'è un castello, luogo che osserva quel piccolo grande microcosmo dall'alto. A tutto questo possiamo aggiungere una sana dose di centro storico medievale e, perché no, anche un pizzico di Cammino di Santiago. La favola della Svizzera medievale è servita. Oggi ve la racconto.

Rapperswill è entrata nella mia testa tanti anni fa grazie ad un mio collega di lavoro che veniva proprio da lì. Gli brillavano gli occhi, ogni venerdì, perché poteva ritornare a Rapperswill dalla sua famiglia e, come non smetteva di sottolineare, dalla sua città. Un giorno gli chiesi com'era questa città svizzera che ancora non conoscevo e lui fu felice di raccontarmi le sue bellezze. Mi incuriosì e fu così che un giorno ci andai. Era caldo, le rose erano ancora in fiore e c'era davvero tanta gente in viaggio alla scoperta di Rapperswill quel giorno. Ci sono tornata poco più di un mese fa, in pieno inverno, con le Alpi ancora piene di neve e un vento che tagliava il viso. Solo quel giorno ho capito davvero quanto Rapperswill mi piacesse e quante poche cose ancora sapessi di lei.

Partiamo, però, da quello che sapevo su Rapperswill.


Il giardino delle rose di Rapperswill


1) Rapperswill è detta la città delle rose
Se arrivate a Rapperswill in treno da Zurigo (ci sono treni ogni 10 minuti. Con la S-Bahn il percorso dura circa 45 minuti a seconda delle linee), potrete ammirare un sacco di roseti, anche lungo la ferrovia. Un mese fa, ovviamente, erano completamente privi di fiori e totalmente a riposo ma in primavera, ve lo assicuro, è uno spettacolo pazzesco. Sempre che non siate allergici al polline di questo fiore così regale e così prezioso. Le rose più famose di Rapperswill sono quelle del chiostro del convento che, ancora oggi, si trova vicino alle rive del lago. Il roseto è perfettamente visibile dall'esterno e si può anche visitare. Nella zona di Rapperswill si contano circa 15'000 diversi roseti per oltre 600 varietà di questo fiore.

Convento di Rapperswill


2) Il convento
Come molte altre città svizzera, Rapperswill vanta uno sviluppo medievale non indifferente. Proprio come successe nella capitale del Canton San Gallo, anche Rapperswill ebbe il suo monastero e una vita importante legata ad esso. Il convento dei Frati Capuccini di Rapperswill è abitato dai religiosi anche ai nostri giorni e le attività delle quali questi frati si occupano sono davvero molte. Le parti visitabili di questo convento sono quelle in cui si tergono le messe o le attività pubbliche. Il chiostro è chiuso al pubblico (se qualcuno avesse informazioni diverse, me lo dica), proprio per garantire la giusta pace agli abintati del convento. La via più corta per salire dalla zona del lago al Castello è proprio la scala che costeggia le mura del convento. 


3) Medioevo e Mercanti
Come molte città svizzere, la vita di Rapperswill iniziò religiosa e proseguì dentro la borsa di un mercante. La città si arricchì già dagli ultimi anni del medioevo e le corporazioni dei mercanti misero piede anche qui. Ci sono delle case antiche molto belle nel centro storico. Il mio consiglio è quello di iniziare la vostra passeggiata dal lago, per poi passare alla scala del convento, salire al castello e ammirare da lì il centro storico. Scendendo poi verso il centro potrete ammirare quanto di più bello e storico abbia da offrire questa città.



4) Hockey su ghiaccio

Non so se ne siete al corrente ma il vero sport nazionale svizzero è l'hockey su ghiaccio. Solitamente il giovedì e il sabato, il pensiero principale di molti svizzeri è la propria squadra. Rapperswill ha la sua: si tratta dei Rapperswill Lakers. Se capitate in Svizzera durante la stagione invernale, controllate il calendario delle partite (anche in altre città). Vi assicuro che assistere dal vivo ad una partita di hockey su ghiaccio in Svizzera è un bello spettacolo. E per me sempre forza HCL! (la squadra di Lugano mi è rimasta nel cuore).

5) Il traghetto sul lago
Si può arrivare a Rapperswill comodamente in treno in 45 minuti da Zurigo ma si può anche approdare qui utilizzando i traghetti di linea che navigano sul lago di Zurigo. Qualche settimana fa vi raccontai la Kurze Rundfahrt, ovvero il giro breve. La Grosse Rundfahrt, ovvero il giro lungo, vi porterà da Zurigo a Rapperswill in circa un paio d'ore. Dovete calcolarne altrettante per tornare.

Come vi dicevo, ci sono state alcune cose di Rapperswill che ho scoperto solo quel giorno d'inverno in cui io e Gian abbiamo deciso di lasciare per qualche ora Zurigo e dirigerci verso la città delle rose. 




1) La vicinanza a Zurigo
Chissà perché... Non mi ricordavo che Rapperswill fosse così vicina a Zurigo. Pensate che la Zurich-Card vi permette di utilizzare i mezzi di trasporto anche in zone fuori dalla città stessa. Le zona della Zurich Card sono segnate sul biglietto e il materiale informativo di questa card per i trasporti vi illustrerà fino a dove potete spingervi nei vostri vagabondaggi con partenza da Zurigo. 


2) Il castello e i suoi cervi
Il castello di Rapperswill mi ha raccontato davvero delle belle storie (leggete il prossimo punto e saprete tutto) una delle quali inizia con la presenza dei cervi nel terrapieno del castello. Non sono liberi ma hanno una zona immensa all'interno della quale muoversi e correre. E' fatto assoluto divieto di dar loro da mangiare (lo trovo più che giusto) ma ci sono dei punti appositi dai quali ammirare questi bellissimi animali.



3) Rapperswill e il legame con la Polonia
Non appena arrivata all'ingresso del castello ho trovato dei pannelli che raccontavano la storia di questa dimora in inglese, tedesco e polacco. Mi sono subito chiesta il perché del polacco e ho capito tutto poco dopo quando, varcato il primo cortile, mi sono ritrovata in un piccolo memoriale che voleva ricordare chiunque lottò per l'indipendenza polacca, in più di un'epoca. Nel castello di Rapperswill vissero alcuni patrioti polacchi e, durante gli anni della Guerra Fredda, divenne il luogo simbolo del dialogo tra la Svizzera e la Polonia. 

4) Rapperswill e Jona
Una delle cose che non sapevo di Rapperswill è che da 10 anni si è unita alla vicina città di Jona in un'unica realtà ammistrativa che si chiama Rapperswill-Jona. Quindi, se da qualche parte trovate scritto R-J, sapete il perché (anche sui mezzi pubblici, per esempio).

Foto da Raetialtreff

5) Il Cammino di Santiago passa di qui
Sicuramente anche voi sapete dell'esistenza di più di un Cammino di Santiago. I pellegrini, nel Medioevo, camminavano verso Compostela da tantissimi luoghi diversi. Anche dalle terre tedesche o svizzera. Uno dei percorsi del Cammino di Santiago passa proprio per Rapperswill. Si tratta del tratto della Jakobsweg denominato Schwabenweg, ovvero la strada degli Svevi. Parte dal Lago di Costanza e scende verso sud, passando per l'appunto per Rapperswill. Le indicazioni del Cammino sono ben visibili in città e i pellegrini, durante il periodo estivo, possono fermarsi proprio in un ostello a loro dedicato, come quelli che si trovano anche in Spagna.

Visitare il castello di Rapperswill


Un viaggio in Svizzera è sempre un qualcosa che fa bene al cuore, almeno al mio. L'aver vissuto da quelle parti per un po' di anni (e che anni!) mi ha davvero impresso un po' di bandiera rosso-crociata nell'anima e sono sempre felice quando valico il confine di stato. Rapperswill è un'ottima scelta per una gita fuori-porta mentre siete in viaggio alla scoperta di Zurigo. Giusto per avere la possibilità di ammirare la vita anche dall'altra parte del lago.


Tutte le foto e video sono © Giovy Malfiori, salvo diversamente indicato - riproduzione vietata

Questo articolo è stato scritto per Emotion Recollected In Tranquillity.
La riproduzione è vietata e l'originale si trova solo su Emotion Recollected In Tranquillity.

2 commenti:

  1. per noi svizzeri, o almeno per molti di noi, Rapperswill è il Circo Knie. Sede dello zoo e del nostro circo nazionale. Grazie d'avermi incuriosità a tornarci a vedere altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Lucie,
      grazie mille per l'informazione. Non sapevo di questa cosa e sono felice di averla saputa da te! :)

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...