Itinerari di viaggio in Inghilterra: 48 ore a Liverpool (giorno 1)

Itinerario di viaggio a Liverpool


Ciao, sono la Giovy e Liverpool è così importante per me da meritare un tag ad hoc su questo blog, per raggruppare tutti i consigli di viaggio per esplorare al meglio la città dei Beatles e il luogo più importante della regione inglese del Merseyside. Un viaggio a Livepool è sempre un'ottima idea, qualsiasi sia il motivo, la stagione, la durata e la voglia di esplorare. Ultimamente ho ricevuto un po' di mail con richiesta di consigli di viaggio per Liverpool. Chiedermi di questa città è un po' come invitare un goloso all'inaugurazione di una nuova pasticceria. Fate voi.

Trekking sull'Appennino Reggiano: dalla Pietra di Bismantova alle Fonti di Poiano

Salire sulla Pietra di Bismantova
La Pietra di Bismantova
Metti una giornata di sole, quando non fa ancora troppo caldo e aggiungici quel pizzico di voglia di montagna che non fa mai male. Da quando vivo in Emilia Romagna ho imparato ad apprezzare l'Appennino Tosco-Emiliano, soprattutto la parte in provincia di Reggio Emilia. Ci sono luoghi davvero speciali e pieni di fascino e i sentieri non mancano. Oggi vi voglio raccontare un piccolo itinerario tra la Pietra di Bismantova e le Fonti di Poiano.

Nizza: in Costa Azzurra col French Riviera Pass

Conviene il French Riviera Pass

E' già stato detto, almeno su questo blog di viaggi, quanto Nizza possa essere (anche) una meta lowcost sulla Costa Azzurra. Lo si capisce bene fin dai primi passi in città: Nizza è grande e offre molto, per ogni tipo di budget e viaggiatore. Noi ci siamo andati di recente per visitare la città con un amico speciale: il French Riviera Pass, una card turistica dalla durata variabile, ottima per risparmiare e per godervi il meglio a Nizza... E non solo. 

I Grigioni tra il Reno e Heidi

Viaggio sulle location di Heidi

Avevo messo in bozza questo post settimane fa e poi l'ho lasciato lì a maturare. Fino a ieri mattina, direi, quando ho visto per puro caso il trailer del nuovo film su Heidi. Vi devo confessare una cosa: io sono una che quando vede Heidi piange per la nostalgia verso la Svizzera (dove ho vissuto quasi 8 anni) e verso un mondo che sento battere forte dentro al mio cuore. I Grigioni, il Cantone Svizzero dove si svolge la vicenda di Heidi e dove l'ultimo film è stato, ovviamente, girato, è una delizia per gli occhi e per l'anima. Ecco perché oggi vi porto in viaggio tra Splügen a Maienfeld, allungando il passo verso il Liechtenstein. Già che ci siamo.

Viaggi all'estero e connessione internet: il router portatile

noleggio wifi portatile all'estero

Uno dei sogni dei viaggiatori di mezzo mondo è veder sparire il roaming internazionale. Diciamolo pure, quando siamo all'estero non è proprio il massimo utilizzare la connessione internet del proprio cellulare o tablet, anche aderendo alle varie promozioni che gli operatori telefonici italiani mettono a disposizione. Il roaming costa, e anche parecchio. Questa è la realtà. E i giga finiscono sempre troppo in fretta. Io e Gian ci siamo trovati spesso in questa situazione e recentemente abbiamo sperimentato una soluzione per restare connessi sempre senza spendere un occhio della testa: quindi abbiamo noleggiato un hotspot portatile con scheda nazionale del paese che abbiamo visitato.

Viaggio nella terra di Shakespeare

L'Inghilterra di Shakespeare

C'era una volta un tipo di nome William Shakespeare. Era uno davvero bravo a scrivere e anche a recitare. Verso dopo verso la sua fama riuscì a crescere e si ritrovò così ad essere l'autore più amato da una grande regina chiamata Elisabetta I. Shakespeare un giorno si inventò un verso che diceva "so long lives this, lo long live thee". Chissà se pensava a se stesso, alle sue parole e a tutti i viaggi in Inghilterra e nel mondo che avrebbe ispirato. Soprattutto nel 2016, dato che siamo arrivati a 400 anni dalla sua morte. Quale migliore occasione di questa per godersi un itinerario alla scoperta dei luoghi da lui amati e vissuti?

Voglia di un viaggio ad Ibiza

Viaggio ad Ibiza

No, non sono diventata matta. Ho proprio scritto che ho voglia di un viaggio ad Ibiza, quella fatta di piccole città da scoprire e di un mare blu nel quale perdersi. Se leggete questo blog da molto saprete sicuramente della mia immensa passione per le isole. Ibiza è nei miei pensieri da un po', lo ammetto senza ritegno, perché mi piacerebbe scoprirla come dico io: di mattino presto e non di notte, passando il giorno a perdermi tra i vicoli di Ivissa e assaggiando ogni cibo locale potesse capitarmi davanti agli occhi. E siccome amo scrivere promemoria su futuri viaggi su questo blog, oggi si parla proprio di un viaggio ad Ibiza.

BeNordic 2016: il meglio della Scandinavia


Anche quest'anno io e il BeNordic non ci incontreremo. C'è, secondo me, una sorta di leggenda scritta da qualche parte che impedisce l'incontro tra la sottoscritta e questo evento dedicato ai paesi scandinavi. Eppure io in quei paesi ci metterei radici, ne sono sicura. Il BeNordic, arrivato se non erro alla terza edizione, è un momento di scoperta, conoscenza, incontro e gusto. E' l'evento giusto per andare a toccare con mano esperienze e atmosfere tipiche di Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia. Ci andrete anche per me?

Viaggio alle Hawaii tra mare e vulcani: intervista a Matt

Viaggo alle Hawaii
Foto di Matt

Un gran bel ritorno sul blog: quello di Matt, aka @teostarr, nostro amico e grande viaggiatore. Nel settembre del 2015 è stato in viaggio alle Hawaii, per vivere quelle splendide isole del Pacifico con quel pizzico di curiosità che contraddistingue tutti i suoi viaggi: mare, spiaggia, natura incontaminata, vulcani e molto altro. Leggete la sua intervista!

Germania e castelli: non solo Ludwig e Baviera

Castelli da visitare in Germania

Prendete la parola "castello" e la parola "Germania": mettetele assieme. Che immagine appare nella vostra mente? Sicuramente molti di voi avranno pensato ai famosi castelli di Ludwig, edifici pieni di storia, storie e fascino, che ogni anno vengono visitati da milioni di turisti in vacanza sulle strade della Baviera. Per quanto la figura del re Ludwig mi piaccia e ami scandagliare la sua vita in cerca di chissà che cosa, quello di cui si parlerà su questo blog di viaggi oggi non riguarda lui. Perché, per fortuna, Ludwig non è stato l'unico a costruire castelli in Germania. Da sud a nord ce n'è per tutti i gusti. Non ci credete?

Inghilterra e Galles: la stagione dei narcisi

Dove vedere i narcisi in Inghilterra e Galles

Si parla spesso di viaggi in Giappone per il periodo della fioritura dei ciliegi (e il cielo solo sa quanto mi piacerebbe esserci prima o poi) oppure di spedizioni vicine o lontane per ammirare il foliage. Ma non ho (quasi) mai sentito parlare di quanto bello sia trovarsi in Gran Bretagna in primavera, nel momento in cui i narcisi piegano la loro testa verso il basso e lasciano che i petali si schiudano al mondo. Dove andare per ammirare i narcisi nel Regno Unito? Le risposte sono essenzialmente due: in Galles, dove il narciso (daffodil) è anche simbolo nazionale, e in Inghilterra

Michy e Billo sul Cammino di Santiago: seconda settimana


Una settimana fa avevamo lasciato Michy e Billo dalle parti di Ventosa, pronti ad affrontare il Cammino di Santiago in direzione Burgos. Vi dico subito che la settimana è stata molto difficile, per tanti motivi che, inanellati tra loro, hanno davvero reso la vita dei nostri perregrinos un po' complicata. Questo ci ha, però, regalato informazioni davvero importanti per chi pensa di intraprendere il Cammino di Santiago con un cane. Non solo... Ha fatto prendere a Michele una decisione tanto sofferta ma forse inevitabile. Quale sarà stata?

537 Cuba: i luoghi da non perdere

Cosa vedere a Cuba
foto da Cubaposible.net
Sono dell'opinione che un pizzico di Cuba ci stia sempre bene, tutte le settimane. Scrivere di viaggi per me è sempre un po' come partire, tornare nei posti che ho amato e che amo tanto e risentire sulla pelle certe sensazioni, come quella del vento che spira dal mare verso sera o quel sentore di leggero solletico che il sole dei Caraibi mi fa provare senza ritegno. Riguardando i post sui vari viaggi a Cuba che ho fatto, mi sono resa conto che non ho mai scritto la mia lista dei luoghi imperdibili. Oggi credo sia arrivato quel momento.

Le antiche locande di Weimar

Dove mangiare a Weimar

Weimar, la Kulturstadt tedesca per eccellenza, è sempre stato un luogo di grande passaggio. Vuoi per la sua posizione geografica nel cuore della Germania, vuoi perché Weimar è sempre stata un rifugio per molte persone in cerca di studio, cultura e nutrimento per l'anima. Un viaggio a Weimar, anche ai giorni nostri, può portarci a visitare un piccolo grande patrimonio storico-culturale molto importante: le locande, le stube, le keller, i luoghi in cui i viaggiatori si fermavano, mangiavano, dormivano e dialogavano fra loro. Quali sono quelle da conoscere assolutamente?

Rizibizi: il luogo giusto dove mangiare a Portorose


Il nostro viaggio in Slovenia non poteva non comprendere una tappa dedicata al gusto: sedersi a tavola, assaggiare le specialità della zona e chiacchierare con chi ha fatto della ristorazione e dell'allevamento di prodotti di qualità una professione ha la stessa importanza di fare una visita guidata in un museo. Il nostro "museo" della gastronomia di Portorose é stato il Ristorante Rizibizi, dove abbiamo potuto toccare con mano l'alto livello dell'ospitalità slovena.

Michy e Billo sul Cammino di Santiago: la prima settimana

Viaggio sul Cammino di Santiago con un cane

La prima settimana di viaggio sul Cammino di Santiago di Michele e Billo è arrivata a compimento, portando i nostri viandanti – o dovrei dire perregrinos, come dicono in Spagna unendo perro [cane] alla parola peregrino [pellegrino] – sono arrivati sabato 5 marzo in quel di Ventosa, non distante da Nájera, a 586 kilometri da Santiago de Compostela. In 6 giorni di cammino hanno percorso 121 km, sperimentando il valore della gentilezza, mettendo alla prova le gambe salita dopo salita e incontrando tante persone speciali. In questo post, impressioni, indirizzi e consigli utili per affrontare il Cammino di Santiago con un cane.

Il New York CityPass

Risparmiare a New York

Sono giorni in cui mi sembra di dormire un'ora per notte. E in quest'ora mi capita spesso di sognare il mio alter-ego in viaggio. L'altra notte sono approdata a New York, una città che ho visto parecchie volte e che ancora devo conoscere in pieno. Per me New York é come una di quelle persone che conosci da una vita ma che non hai mai frequentato a dovere, per esempio non così tanto da indovinare quale sarà la pizza che ordinerà durante una cena tra amici. Oggi ho voglia di portarvi proprio al cospetto di questa persona di nome New York.

Avebury: un henge da scoprire

Cerchio di Avebury

Il Wiltshire e la zona di Salisbury sono generalmente considerate il cuore dell'Inghilterra più misteriosa che ci sia. Siamo in una regione del sud della Gran Bretagna, abitata fin da tempi antichissimi e culla di avvenimenti storici molto importanti. Di non sola Stonehenge, però, vive la piana di Salisbury. Molti turisti sono attirati verso quello che é considerato lo stone circle più famoso del mondo ma, informandosi bene, si può capire quanto di più antico, misterioso e magico ci sia da scoprire in zona. Un esempio? Il cerchio di pietre e tutta la zona di Avebury.

Viaggio in Iran: intervista ad Alberto Maio

Come organizzare un viaggio in Iran

Oggi abbiamo il piacere di ospitare Alberto Maio, giornalista di Italia7 Gold e grande viaggiatore. Alberto ci porta in viaggio in Iran, un paese molto affascinante ma non proprio facile da affrontare. Deserto, montagne, cultura millenaria, il mare del Golfo Persico e ricchezze artistiche e archeologiche inestimabili: l'Iran é questo e molto altro. Nei giorni scorsi il paese ha votato, evidenziando la voglia di aprirsi all'Occidente. Come organizzarsi per un viaggio in Iran e cosa é necessario tener presente?

Un viaggio a San Gallo

Foto da MySwitzerland.com

Il viaggio di oggi ci porta in Svizzera, nella città di San Gallo (St.Gallen), un luogo che si trova nella regione del Lago di Costanza che io e Gian abbiamo visitato non molto tempo fa. San Gallo per me é sempre stata la città che ha dato il nome ad un famoso tessuto e, inoltre, un posto di confine un po' speciale. Un viaggio in Svizzera dovrebbe passare da qui? Sicuramente sì e oggi vi spiego il perché.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...