Finlandia: lost in Hailuoto

Finlandia: viaggio ad Hailuoto


Una volta, tanto tempo fa, scrissi di quella giornata che passai sull'isola di Hailouto, piccolo grande territorio da esplorare in quel del golfo di Botnia, in pezzo di mare che divide la Finlandia dalla Svezia. Quell'anno, quando me ne andai in Finlandia per la prima volta, non sapecvo che aspettarmi da quel luogo così scandinavo e sconosciuto ai miei occhi. Incontrai la bellezza del mare, la forza del vento e, come ho già raccontato, l'isola di Hailuoto mi portò un passaggio da un simil-padre Ralph di tutto rispetto. 

Non so se capita anche a voi di avere un luogo preferito, uno di quello al quale tornate quando chiudete gli occhi nelle giornate no. Uno di quei posti che fanno bene al cuore, alla mente e all'anima. Questo luogo, per me, si trova in Galles ed è là che corro tutte le volte che ho voglia o bisogno di sentirmi bene. Ho trovato una costante, ripensando a tutti i luoghi che mi viaggiano dentro al cuore. E quella costante è il vento. Viaggiare inseguendo il vento è una cosa di cui ho scritto e che mi sono ritrovata a fare quasi incosciamente. Ho fatto una sorta di mappa mentale e ho capito che un'altra meta è capace di piantare dentro la mia mente un piccolo seme di serenità: si tratta dell'isola di Hailuoto, in Finlandia, un piccolo gioiello un po' nascosto e molto da comprendere.

Raggiungere Hailouto richiede un viaggio che vi porti, intanto, nella città di Oulu, nel nord della Finlandia. Da lì, occorre recarsi al porto e prendere il traghetto che, gratuitamente, vi porterà sull'isola. Non fare il mio stesso errore: cercate di raggiungere Hailuoto con un vostro proprio mezzo di trasporto, fosse anche un paio di pattini o una bicicletta pieghevole. L'isola non è poi così piccola e un piccolo mezzo di trasporto è necessario. Come ben dicevo nell'introduzione, io ho incontrato il parroco dell'isola facendo l'autostop. E con questo ho detto tutto.

Ecco dove si trova Hailuoto


Cosa si trova ad Hailuoto e a chi è adatta?

Hailuoto è la meta ideale per chi ha voglia di vivere una giornata in mezzo alla natura e in piena tranquillità. Sull'isola sono disponibili, da un po' di tempo, delle guide locali. E' possibile prenotare la propria visita guidata attraverso il sito dell'autorità turistica dell'isola. Il mio consiglio è di farlo assolutamente perché solo la gente che vive su di un'isola così piccola può raccontarvi per filo e per segno ogni segreto nascosto e non. Solitamente è richiesto un gruppo minimo di 20 persone ma potete sempre contattare chi di dovere e sapere se potete accodarvi ad altre richieste.

Marianjemi è il luogo che dovete segnare sui vostri quaderni di viaggio. E' lì che si trova probabilmente ciò che di più bello Hailuoto ha da offrire. Io rimasi incantata dalle casette di legno dei pescatori e dall'andare eterno delle pale eoliche che qui si fondono col paesaggio in perfetta armonia. Il loro rumore aveva, per me, qualcosa di ipnotico che, ancora oggi ricordo con attenta perfezione. Se avete intenzione di dormire sull'isola, sappiate che c'è un solo hotel e che quindi va prenotato per tempo. Hailuoto offre parecchie sistemazioni "self-catering" ovvero in cottage che vengono affittati solitamente da una settimana in sù. Se vi fermate poco, l'albergo è l'unica soluzione.

Le case di Marianjemi
Perché trascorrere qualche giorno ad Hailuoto?
Per misurarsi con se stessi e il grande nord, dove la notte non ha mezze misure: o non c'è o non va mai via. Non so perché, ma nello scrivere questo post l'unico viaggio ad Hailuoto che riesco ad immaginare, ora come ora, è un viaggio solitario, fatto per pensare, riposare, riflettere, ricaricare le pile proprio con quella luce che non abbandona mai il cielo. E per ascoltare il vento che ha sempre tante storie da raccontare. Quelle sussurrate in finlandese sono speciali. O almeno così dicono.


Questo articolo è stato scritto per Emotion Recollected In Tranquillity.
La riproduzione è vietata e l'originale si trova solo su Emotion Recollected In Tranquillity

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...