Intervista a Jordan Lessona, il più giovane travel blogger d'Italia

Jordan Lessona - reportinoj


Forse se fossi nata nel nuovo millennio, anch'io avrei avuto un diario online fin da piccolina al posto della montagna di diari che mi porto dietro da almeno una trentina d'anni, se non di più. Oggi abbiamo il piacere di ospitare sul nostro blog di viaggi l'intervista a Jordan Lessona che, con i suoi 10 anni d'età, è sicuramente il più giovane travel blogger d'Italia. Jordan, figlio di Andrea Lessona (direttore de IlReporter.com)  scrive le sue avventure di viaggio sul blog ReporterinoJ. Ama la fotografia e raccontare il mondo con parole semplici e tutto l'entusiasmo che può uscire dal suo cuore di bimbo curioso.



I miei genitori mi hanno sempre portata in giro fin da piccola, scarrozzandomi in giro per l'Europa e ben oltre fin da quando avevo 8 mesi di vita. I tempi erano diversi e si raccontava meno (perché i mezzi erano più limitati) della propria vita. Al giorno d'oggi siamo tutti editori di noi stessi. Perché non esserlo, quindi, già a 10 anni? Jordan Lessona oggi ci racconta un po' il suo blog e il mondo visto con gli occhi vivi di un bimbo della sua età. 


Giovy: Ciao Jordan e benvenuto su queste pagine. Come mai ti sei messo a scrivere il tuo blog di viaggi? Com'è nato ReporterinoJ?

Jordan: Ciao a tutti e grazie per avermi invitato sulle vostre pagine. Reporterinoj è nato perché mi piace tanto andare in giro per scoprire posti nuovi e fare fotografie. Così ho pensato che sarebbe stato bello far vedere dove ero stato anche ai miei amici e ho deciso di aprire il sito.


G: Qual è il luogo che finora ti ha colpito di più e perché?

J: Senza dubbio l'Irlanda perché per me significa tornare a casa. Mi piace perdermi in mezzo al verde. Adoro la gente di lassù perché sono molto simpatici e generosi. E mi piace tanto mangiare la colazione irlandese nei B&B al mattino. Ogni volta che torno in Irlanda mi faccio una scorpacciata di bacon, uova, salsicce e toast con un bicchiere gigante di succo d'arancia. Yummy! (come dargli torto... n.d.r.)


G: Cosa ti piace cercare mentre sei in viaggio: ami la storia, la natura, i paesaggi o altre cose? 

J: Mi piace tanto stare in mezzo alla natura e vedere gli animali del posto dove sono. Ma mi piace anche andare a vedere i musei, i castelli e le chiese perché lì c'è tanta storia e arte del passato. E così posso imparare tante belle cose. Molto di più che sui libri di scuola



G: Qual è il luogo nel quale ti piacerebbe andare (e dove non sei stato finora) e perché? 

J: Vorrei tanto andare in Alaska perché è una terra meravigliosa con tanta natura e animali selvaggi, paesaggi emozionanti e freddi. E mi piacerebbe attraversarla col treno giallo e blu che vedo sempre in televisione perché per me il treno è il modo migliore per viaggiare. (e, di nuovo, come non concordare con lui n.d.r.). 


G: Adesso ti diamo un grande potere: prova a spiegare ai genitori che ti leggono perché è importante viaggiare alla tua età (e convincili a portare in viaggio i loro bimbi!) 

J: Per me viaggiare è importantissimo perché vedendo le cose dal vivo imparo molto di più e molto più volentieri rispetto a quando sono a scuola costretto in un banco. Posso conoscere sempre posti diversi e farmi tanti amici nuovi. Io spero che anche gli altri bambini possano avere la mia fortuna e viaggino tanto!!!




Non conosco la voce di Jordan ma mi piace immaginarla piena di allegria e spensieratezza. Avete presente quando eravate piccoli e raccontavate una cosa col sorriso stampato in faccia? Così sono i post scritti da Jordan. Adoro leggerli perché mi ricordano quando io avevo la sua età e non vedevo l'ora di sentire i miei genitori dirmi "Gio, dai, prepara le tue cose che andiamo". Non li ringrazierò mai abbastanza per avermi nutrita a pane (sopressa veneta) e mondo. Grazie Jordan per aver portato su queste pagine la tua viva gioia e leggerezza.



Questo articolo è stato scritto per Emotion Recollected In Tranquillity.
La riproduzione è vietata e l'originale si trova solo su Emotion Recollected In Tranquillity.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...