Cosa vi ricorda Alnwick Castle?

Alnwick Castle: il castello di Harry Potter
Alwick Castle - © 2015 Giovy
Alnwick Castle è uno dei più bei castelli di tutto il Regno Unito e si trova in Northumberland, la regione che occupa il nord-est dell'Inghilterra. Guardando questo castello così perfetto e ben tenuto sorgono, in primis, due domande. Come si pronuncia la parola "Alnwick" e, soprattutto cosa mi ricorda questo bellissimo castello inglese? Le risposte (e molto altro) solo nel post di oggi!

Rochefort-en-terre: piccolo gioiello di Bretagna

Viaggio in Bretagna a Rochefort-en-terre
Rochefort-en-terre: © 2015 Giovy
La Bretagna di terra è una grande cosa: interessante, con tanti villaggi pieni di storia, è sicuramente il posto giusto dove perdersi almeno una giornata prima di andare in cerca di coste, vento e fari, elementi che caratterizzano sicuramente gran parte della Bretagna, ma non tutta. Già come vi spiegavo per un piccolo viaggio a La Gacilly, anche Rochefort-en-terre merita almeno un giorno da passare con occhi curiosi alla scoperta di un villaggio fatto di scito, granito e fiori colorati.

Il viaggio ai tempi del Ramadan

Viaggiare durante il Ramadan

Sono sere che, andando a dormire, mi sento trasportata dentro la stessa atmosfera che trovai quando arrivai in Africa. Tutto questo è dovuto al periodo del Ramadan che, come ogni anno, arriva e amplifica l'attività della moschea che ho dietro casa mia. Non di certo quella della foto, ma uno spazio consono dove i musulmani della mia città possono pregare tranquilli.
Mi addormento sempre con il suono della voce del muezzin e così ho pensato di scrivere qualche consiglio per viaggiare ai tempi del Ramadan, ripensando a quel viaggio in Senegal che mi ha dato davvero tanto.

Visitare la Mongolia: intervista a Wanda

Organizzare un viaggio in Mongolia


Oggi la rubrica Terre Estreme di occupa di Mongolia, un luogo che io ebbi la fortuna di vivere nel lontano 2000, quando un treno lento mi portava da Pechino a Ulan Bator. Non dimenticherò mai la sensazione che mi ha regalato il Deserto dei Gobi e, per ricordarla in primis a me stessa, ho pensato di intervistare Wanda, grande esperta di Grecia... che ha trovato nella Mongolia la sua terra estrema.

Viaggi e Rock: i Festival da non perdere in Europa

Quali festival rock vedere

Nella vita di ognuno dovrebbe esserci, almeno una volta, un festival rock fatto come si deve; di quelli in cui ti ustioni aspettando il gruppo sul main stage (anche se sei a in un paese nordico e, per questo, eri partito da casa senza crema solare), di quelli in cui non sai se riuscirai a farti la doccia o se ritroverai la tua tenda dopo 10 ore di musica. Oggi inizia il Festival di Glastonbury, in Inghilterra, uno di quegli eventi mitici che non si scordano mani.
Quali sono i principali festival musicali in Europa?
Oggi facciamo un viaggio sulle note del rock.

La Preistoria in Bretagna

Viaggio in Bretagna
Gli allineamenti di Carnac - © 2015 Giovy
Uno dei migliori motivi per fare un viaggio in Bretagna è, senza dubbio, la possibilità di scoprire la preistoria in tutta la sua bellezza. Siamo spesso abituati a pensare alle popolazioni del Neolitico come a genti rozze ma non era così. La Bretagna può spiegare molto di questo concetto grazie alla più alta presenza di ritrovamenti legati alla preistoria di tutto il continente Europeo.
Da quanto ho letto, non c'è nessun altro stato d'Europa che la batta.
Oggi vi porto alla scoperta della Preistoria in Bretagna.

Northumberland: lo spirito del Nord

Viaggio in Nortyhumberland

Vi scrivo questo post mentre il mio viaggio in Northumberland, regione a Nord-Est dell'Inghilterra sta per concludersi. Oggi ho ancora un po' da scoprire in questa terra di confine che è stata capace, in pochi giorni, di raccontarmi molte cose, che sono tutte nel mio zaino con me, pronte ad essere portate a casa e lasciate riposare... per poi scrivere molto per spiegarvi tutto il bello di questo Nord fatto di vento, castelli e tanta storia.

Francia: 3 ragioni per scoprire La Gacilly

La Gacilly - © 2015 Giovy
La Gacilly è uno di quei villaggi francesi che immagini dipinti sulle cartoline di molti anni fa o magari su foto stampate in toni seppia. Quando attraversi questa cittadina della Bretagna con un mezzo, tutto sempre piccolo e quelle poche strade sembrano volerti fare un regalo, dicendoti "fermati qui un po'". La Gacilly è sia un villaggio tranquillo che un luogo pieno di stimoli interessanti.
Perché inserire La Gacilly nel vostro itinerario in Bretagna? Ve lo spiego oggi!

Visitare le Isole Shetland: intervista a Ilaria

Visitare le Shetland
Panorama delle Isole Shetland - © 2015 Ilaria Battaini.

Oggi la rubrica Terre Estreme ci porta alle Isole Shetland, politicamente appartenenti alla Scozia ma fisicamente più vicine a Bergen che a Edimburgo.
Le Isole Shetland sono nella mia lista di viaggio da tanti anni. sono uno di quei luoghi estremi perché quasi alla fine del mondo. Non so se mi sono spiegata.
Oggi sarà Ilaria a raccontarci il suo viaggio alle Isole Shetland, con un'intervista davvero interessante.

Itinerario in Spagna: la Ruta de la Plata

Tramonto sulla Via della Plata, Spagna
Un tramonto sulla Via della Plata - © 2015 Giovy
Durante il mio viaggio in Extremadura, a Novrembre scorso, ho scoperto un sacco di cose belle, interessanti e anche buone. Spesso un viaggio nasce per un motivo e ciò che ci portiamo a casa, oltre ad elementi che supportano quella data otivazione, è molto altro. Tra me e quella regione del sud della Spagna è proprio andata così. Una delle storie che sono riuscita a portare a casa riguarda la Ruta de la Plata, un'antica strada che portava l'argento dal sud della penisola Iberica fino al nord.
Questa via è ora itinerario turistico di scoperta della Spagna e anche un Cammino di Santiago molto battuto.

Marienberg: il monastero della Val Venosta

visitare Monte Maria in Val Venosta
Marienberg - © 2015 Giovy

Marienberg
, o Monte Maria, è un monastero benedettino che si trova appena sopra Burgusio, in Val Venosta. Fondato nel XII Secolo, è stato rimaneggiato in più fasi fino ad ottenere l'aspetto odierno. Il bianco delle sue mura e l'altezza in cui si trova (1'335 metri s.l.m.) lo rendono ben visibile da tutta la parte alta della valle e fanno di Marienberg il monastero benedettino più alto d'Europa.
Perché visitarlo? Ve lo spiego oggi!

Bretagna: un giorno a Rennes


Poco più di una settimana fa mi sono risvegliata sotto uno splendido cielo blu intenso: mi trovato a Rennes, in Bretagna, pronta per esplorare una città di cui, fino a poco tempo prima, avevo solo sentito il nome ma che non riuscivo minimamente ad immaginare dentro la mia testa.
Sono bastate alcune ore (ben spese), una brava guida e occhi curiosi per avere una prima idea della città che può essere considerata come la capitale della Bretagna. Venite a scoprirla con me?

Bagaglio a mano: questo sconosciuto!

Foto da teamworld.it
Proprio ieri stavo controllando in rete la corretta misura del bagaglio a mano per British Airways perché c'è una partenza vicina e sto cercando di capire con che borsa partire. Nella mia ricerca, sono inciampata nella notizia che le compagnie aeree  vorrebbero modificare nuovamente le misure per il bagaglio a mano accettato in cabina. Cosa!?!? Non vorrete mica che riesamini centimetro per centimetro tutti gli zaini che ho da anni, vero? Questo mi ha fatto venire in mente che, forse, è sempre meglio mettere un po' d'ordine su tutte le informazioni che ci sono relativamente a trolley e borse che si possono portare con sé in aereo. Ecco spiegato il perché del post di oggi!

Visitare il Nepal: intervista a Giada

Visitare il Nepal
Una vallata nepalese - © 2015 Giada

Nella vita di molti ci sono quei viaggi impressi ancora sulla pellicola fotografica, quei viaggi che, malgrado siano passati anni su anni, sono ancora lì pronti ad essere raccontati. Oggi, per la rubrica Terre Estreme, intervistiamo Giada che ci racconta il suo Nepal, vissuto nel 1999. L'intervista era pronta da un po' ma la tragedia del terremoto da quelle parti ci ha fatto pensare che posticipare la pubblicazione sarebbe stato giusto.

Trentino: vacanza sull'Altopiano di Piné

Vacanze in Trentino: Baselga di Piné
Il Lago di Baselga di Piné - © 2015 Giovy
Per anni, Baselga di Piné è stato il luogo che identificavo come Trentino. Per me quella regione iniziava e finiva lì, le vacanze in Trentino avevano i colori di quel lago, di quei monti di quei boschi. Poco più di due settimane fa ho rivisto l'Altopiano di Baselga di Piné, dopo non so quanto tempo e la mia reazione da viaggiatrice adulta è stata subito da pieno "wow effect". E' proprio vero che le cose semplici, spesso, sono quelle che più strabigliano il cuore e la nostra voglia di scoprire il mondo.

Sono fiera del mio vagare

il mio viaggio
© 2015 Giovy
Parafrasando un verso di una canzone di Guccini che amo molto "io sono fiera del mio vagare, di questo eterno incespicare". Il buon Francesco diceva sognare, io ci ho messo vagare. Me lo dico spesso quando ho momenti un po' così, quelli in cui ti fermi a pensare a quel che fai, quel che hai fatto e vedi della nebbia ma dietro di essa sai che c'è quel che farai nel tuo futuro. Oggi per me non è un giorno qualunque. Ecco perché voglio scrivere un post che parli un po' a cuore aperto di ciò che sono... e lo faccio rivolgendomi alla persona che, prima di tutte, mi ha insegnato a viaggiare: la mia mamma.

Viaggio in Bretagna: come organizzarsi e partire

Organizzare un viaggio in Bretagna
La Côte Sauvage (Penisola di Quiberon) - © 2015  Giovy
Vi è venuta voglia di un viaggio in Bretagna in questi giorni? Io sono tornata proprio ieri sera e ho ancora in testa e nel cuore tante cose viste in così poco tempo da quelle parti. Il mio viaggio mi ha portato ad esplorare la zona del Morbihan ma, tornando a casa, ho pensato un po' a quali potrebbero essere i consigli per organizzare al meglio un viaggio in Bretagna.

Rugby: #labuonascuola

Perché giocare a rugby

Tante volte mi ritrovo a rileggere questo blog e a riguardare i miei racconti di viaggio come se stessi sfogliando le pagine di un diario. Ho raccontato molte esperienze, in tanti angoli di mondo. Se ci seguite da molto avrete notato quanto per me e Gian sia fondamentale il rugby: ci ha uniti, ci ha portati in giro per partite, nuove lande e ci ha dato tante emozioni. Per quello che mi riguarda, il rugby è davvero #labuonascuola di vita, quell'occasione che ti permette di capire (anche) il tuo posto nel mondo e ti insegna il significato di una parola magnifica: sostegno.

Visitare le Ebridi Esterne: intervista a Gian

Visitare le Ebridi Esterne
© 2015 Giovy
Terre Estreme è una rubrica di viaggi particolari che sta piacendo sempre più e di questo vi ringraziamo. Oggi vi vogliamo raccontare un'esperienza molto particolare: il nostro viaggio alle isole Ebridi Esterne. Si tratta di terre pazzesche a Nord-Ovest della Scozia. Per arrivarci occorre davvero una gran bella convinzione e tanto amore per i paesaggi nordici e luoghi sperduti.
Il "motto"delle Ebridi Esterne è "experience life on the edge"... è proprio vero!
Per l'occasione, l'intervistato di oggi è proprio Gian!

Non solo Mozart: Salisburgo insolita

Viaggio insolito a Salisburgo

Testo e foto di Gianluca Vecchi

Salisburgo è la splendida città austriaca che tutti conosciamo, e che tanti di noi hanno avuto la fortuna di visitare. Le sue attrattive sono note: il bel panorama, il fiume Salzach, le case di Mozart, la Fortezza, il Barocco, la Sacher, il mercatino di Natale, eccetera: potrete trovare l'elenco completo sul sito turistico della città. Esiste però anche una Salisburgo, diciamo così, inconsueta. Una Salisburgo un po' timida e nascosta, che si fa visitare e scoprire dai turisti-viaggiatori più curiosi, e che vi farà apprezzare ancora di più questo incantevole angolo d'Austria.

Amburgo: il quartiere di St.Pauli

Visitate St.Pauli ad Amburgo
"Il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà..." - © 2015 Giovy

Amburgo
è una città speciale, ve l'ho scritto già parecchie volte. Se il cuore di Amburgo è il porto, il quartiere di St.Pauli può essere considerato, probabilmente, come le sue braccia: laborioso, popolare, sempre in fermento e attivo in un modo pazzesco. St.Pauli è sempre stato la zona più politicamente attiva (a sinistra) di tutta la Germania. Per me resta un quartiere che val la pena di conoscere e osservare con occhi curiosi, rispetto e intelligenza ben accesa.

Nizza: anche la Costa Azzurra é low-cost!

Nizza: Costa Azzurra low-cost
Fotografia da NiceTourisme.com

Chi l'ha detto che la Costa Azzurra sia solo un luogo per chi ha il portafoglio a fisarmonica (pieno)? Una città come Nizza, per esempio, sa essere un perfetto luogo low-cost senza perdere il suo fascino e lo charme da Rivière che da sempre la rendono una delle località di Francia più sognate e frequentate tutto l'anno. Se il vostro desiderio è un viaggio in Costa Azzurra senza spendere troppo, beh, quello di oggi è il post che fa per voi!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...