Monterey: la meraviglia in uno sguardo

Viaggio in California: Monterey
Foto da Wikimedia Commons

Uno dei grandi regali che un viaggio in California può dare è la vista su Monterey, mentre percorri sta statale 101 da Nord a Sud e ti avvicini a quel golfo in tarda mattinata, mentre il sole scintilla sull'Oceano Pacifico e tu pensi "caspita, ma dove sono finita oggi!?".
Le pupille dei tuoi occhi si trasformano in due grandi cuori e tu non puoi fare altro che mettere la testa fuori dalla macchina e osservare, senza più la barriera del finestrino, quel mondo che sprizza California da ogni centimetro.
Il mio arrivo a Monterey è stato questo. E il resto?

Una volta scesa dalla mega macchina che mi ha condotta a Monterey, ho fatto due passi in una stradina laterale a Cannery Row e, mentre le pupille dei miei occhi tornavano normali, io cominciavo a godermi un pezzettino di quelle poche ore che avrei passato in quella zona della California.

Che dire?
La prima cosa che notai furono i colori: vivi, accesi, brillanti.
Poi arrivò la temperatura e il mio pensiero più totale che mi fece dire "ma se la temperatura fosse sempre questa...". Piccola spiegazione: era Marzo e in Italia la primavera si affacciava timida nelle colonnine di mercurio di tutti i termometri messi fuori dalle case.
In California no... la primavera era già andata e lasciava spazio ad un'estate bella come dico io, di quelle in cui vivi coi sandali e i bermuda, di quella in cui ogni tanto sudi "ma chi se ne frega tanto c'è l'Oceano" e di quelle in cui non muori perché la tua pressione se ne sta là, al punto giusto.

Monterey per me è stata un momento breve del mio viaggio in California ma estremamente denso di meraviglia che, nell'ordine, vi elenco qui sotto, raccontandovi anche perché, per cosa e per come.

1) Cannery Row
La via che forse è più densa di turisti, sicuramente ristrutturata e forse a tratti artefatta ma per me bellissima. Racconta la Monterey di un tempo, quella città californiana nella quale si inscatolava il pesce. Cannery Row mi ha regalato anche un'immensa sensazione di essere in vacanza.
La rilassatezza, i sorrisi, l'essere tutto easy-going... ed io stavo benissimo.

2) L'Acquario
Uno, solitamente, va a Monterey per il suo Acquario che, a dirla tutta, merita una visita che duri almeno mezza giornata.
La cosa che più mi ha stupito di quell'immenso Acquario, dove si studiano molte specie che popolano le acque del Pacifico,  sono state le meduse, che nuotano pacifiche in vasche tonde (le meduse non possono stare dove ci sono angoli) e sembrano un prodigio della Natura.
Devo ammettere anche che la piovra che ho visto sembrava una dama con un abito immenso. Magnifica!

3) Monterey sembra Amity Island
Eh già. arrivata nei pressi di Cannery Row io - non so perché - pensavo in continuazione a Amity Island e al film "Lo Squalo". Lì per lì mi sono detta che avrei fatto una settimana di vacanza a Monterey, proprio per capire il perdurare o meno di quella sensazione.

4) Alvarado Street Brewery
Si tratta di un microbirrificio con una produzione davvero speciale e una cucina a dir poco interessante. Come dice il suo stesso nome, si trova in Alvarado Street ed è uno di quei posti che dovreste mettere in lista per ricredervi su alcuni luoghi comuni legati alla cucina americana.
Provare per credere! 


Quattro motivi vi sembrano pochi?
A me no, perché vicini ad essi c'è quell'immagine così tranquilla e speciale che solo la California può dare. Così, in un giorno qualunque di Marzo, sotto un cielo carico di sole e accarezzati da un vento dolce e leggero che altro non sembrava dire che "per favore, resta qui."
Se potessi tornare indietro, ora come ora, cercherei un hotel dove dormire a Monterey e chiederei al vento e a quella splendida sensazione di bellezza di cullarmi ancora un po', così, giusto per gradire.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...