Prossima fermata: Montachez, Extremadura

Visitare Montachex in Extremadura
Foto da Panoramio.com

Montachez è uno di quei paesini spagnoli che tutti dovrebbero vedere prima o poi nella vita, durante un viaggio in Spagna.
Non ci sono chissà che musei, la vita è tranquilla (anzi, spesso sembra ferma in un'epoca indefinita), la natura fa da cornice al paesino, un castello domina tutto dall'alto e nell'aria c'è un profumo particolare: quello del Jamon Iberico.
Oggi vi racconto il grande tesoro di questo luogo di 2000 anime circa!

Viaggiando verso sud, da Caceres a Merida, ci si ritrova dopo pochi kilometri al cospetto del paesaggio tipico dell'Extremadura: quello fatto di sugheri e querce, quello che tutti chiamano Dehesa.
L'Extremadura è una regione strana, per molti, ma non per me... da sempre sognavo di verderla almeno un po' e, non appena ci siamo incontrate, ci siamo capite subito.
Così come ho subito compreso Montachez, un luogo dove l'odore nell'aria è inconfondibile: è quello del Jamon più pregiato.

Montanchez si trova sulle alture dell'Extremadura ed è proprio la sua posizione a rendere speciale questo paesino che sembra dormire. L'aria della zona è la più perfetta (assieme a quella di un'altra località che vi racconterò presto) per affinare il prezioso Jamon Iberico che solo qui viene perfezionato per acquisire quel gusto inconfondibile e quelle caratteristiche così precise.

Montanchez non è un luogo per vegetariani e - se lo siete - vi chiedo di perdonarmi per questo post ma era doveroso dirvelo. L'aria è impregnata dell'odore del prosciutto.
Questa indicazione vale anche per i carnivori... giusto per dirvi di non arrivare a Montachez a stomaco vuoto... o forse sì!
Il luogo è celebre anche per alcune botteghe dove poter acquistare Paletas e Jamones.
La differenza tra le due?
 La Paleta è un prosciutto crudo fatto con le zampe davanti del maiale. Il Jamon è fatto solo con le posteriori.
Una di queste botteghe è la Casa Bautista, un luogo a metà tra una sala di degustazione curata e raffinata e una splendida bottega di paese, dove - mentre si aspetta di assaggiare grandi cose - arrivano le vecchiette del luogo per comprare l'olio oppure il pane.

Di non solo prosciutto vive l'uomo: Montachez, data la sua vocazione di paesino di campagna, è il luogo giusto per assaggiare un'altra delizia made in Extremadura: sto parlando della Torta del Casar, un formaggio spettacolare che, almeno per quel che mi riguarda, è molto difficile da smettere di mangiare.
Per fortuna la conformazione di Montachez  corre incontro ai golosi come me: le salite non si fanno pregare e si manisfestano sotto i vostri piedi con pendenze che non ricordavate possibile.
Soprattutto se avete voglia di raggiungere il castello che sovrasta il paese e, credetemi, fatelo.
Ci si arriva a piedi, praticamente da ogni via del paese.

Mentre salite, spalancate gli occhi a ciò che Montachez vi mostra.
Se, respirando a pieni polmoni vi sembrerà ancora di essere a tavola a mangiare Jamon, camminando per le vie del paese avrete la sensazione di essere ritornati indietro nel tempo.
La tranquillità di un paese dove le porte sono sempre aperte e dove la gente esce di casa incuriosita per vedere chi è quella "straniera" che cammina con tablet in mano è talmente grande da non far sentire la fatica per la risalita verso il castello.

Una volta là, immaginarsi Romani, Visigoti e Arabi conquistare quella piccola parte di Spagna è un gioco da ragazzi.
Io mi sono un po' persa in quel paesaggio... e lui ha lasciato in me quella sensazione di bellezza capace di farti dire sempre "sai cosa c'è? Io ci tornerei".


Questo articolo è stato scritto per Emotion Recollected In Tranquillity.
La riproduzione è vietata e l'originale si trova solo su Emotion Recollected In Tranquillity.

2 commenti:

  1. Mi ispira un sacco, come tutt la Spagna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Extremadura è per me una regione molto interessante!

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...