Viaggio in Polonia: meglio in treno o in bus?

Polonia: viaggio coi mezzi pubblici


Un viaggio in Polonia: meglio spostarsi in bus o in treno?
Questa è una grande domanda che attanaglia un sacco di viaggiatori, a prescindere dalla località scelta per i propri viaggi. Giorni fa mi è arrivata una mail che mi chiedeva un consiglio per esplorare al meglio la terra polacca. Quello che va subito detto è che la scelta del mezzo spesso dipende dall'itinerario e dai giorni a disposizione
In ogni caso eccomi qui a darvi consigli su entrambi i mezzi. 


La prima volta che presi un treno in Polonia fu quasi una comica.
La nazione era appena entrata nell'unione europea e noi varcammo i confini segnati dal fiume Oder (tra Germania e Polonia) con una corriera di persone che tornavano a in Polonia per le vacanze. Io e la mia migliore amica cercavano di fraternizzare ma era impossibile: tutti parlavano quasi solo polacco.
Non sapevamo che quella sarebbe stata solo l'anticamera della nostra prima avventura in terra polacca.
Dopo qualche giorno di viaggio decidemmo di viaggiare verso Cracovia con un gruppo di amici.
In biglietteria ci esprimemmo a gesti ma riuscimmo nell'intento di prendere il treno giusto con il biglietto giusto.
Ci trovammo in un vagone pulito e dal sapore splendidamente vintage, con le poltrone in un vellutino marroncino che faceva proprio Europa dell'Est. Ciò che mi colpì, e che ancora oggi ricordo benissimo, era la compostezza della gente in treno: tutti vestiti bene, tutti silenziosi, tutti composti.
Io salìi sul quel treno in bermuda, sandali, maglietta e trecce, con tanto di vasetto di basilico legato alle corde esterne dello zaino. Ma questa è un'altra storia.

Quali sono i vantaggi dei treni polacchi?

- Una gran bella rete
Tutte le città più importanti della Polonia hanno una (o più) stazioni ben funzionanti e sono collegate da più treni al giorno. Si può andare da Nord a Sud e da Est a Ovest senza problemi, tenendo sempre conto che le stazioni di Varsavia sono il punto nevragico dei tragitti ferroviari della Polonia.

- Biglietti economici e online
Per fortuna internet ha reso più semplice l'acquisto dei biglietti, che possono anche essere fatti online.
La tratta Varsavia-Cracovia vi prenderà poco meno di 3 ore e spenderete, in seconda classe, circa 8 euro e qualcosa.

- Paesaggio
Il paesaggio che la Polonia regala lungo le linee ferroviarie, già pochi kilometri fuori dalle grandi città, è a dir poco bucolico. Un viaggio merita anche solo per guardare fuori dal finestrino.
- Cibo a bordo
Mangiare e bere sui treni polacchi è conveniente. I venditori passano tra i vagoni, non parlano italiano, ma scegliere dal carrello è semplice e mostrano i prezzi degli articoli su una calcolatrice.


E gli svantaggi dei treni polacchi?

- Mancano i nomi delle stazioni
Il mio viaggio verso Białystok mi mise in agitazione perché, lungo il tragitto, non c'erano cartelli con i nomi dei luoghi almeno per il 90% delle stazioni. In altri viaggi verso Cracovia capitò lo stesso.
I controllori parlavano solo polacco e non fui capace di chiedere quando scendere.
Quindi, tenete sempre d'occhio l'orologio e controllate col gps del cellulare o del tablet dove siete, anche se sul treno non c'è wifi.

- I treni sono lenti
Tolte alcune tratte fondamentali sulle quali operano dei moderni super-treni veloci, spesso bisogna armarsi di pazienza per fare un viaggio in treno in Polonia. Per un viaggio Varsavia-Białystok (200 km circa) ci vogliono 3 ore e mezza.



Cosa dire dei vantaggi dei bus polacchi?
Da un po' di tempo sono comparsi sulle strade della Polonia i Polski Bus, una compagnia di trasporto stradale davvero speciale. Se la vostra idea è quella di viaggiare on the road in Polonia, potreste dover voler molto bene ai Polski Bus.

- I prezzi dei biglietti
Una tratta bella lunga come Olzstyn-Varsavia costa attorno ai 18 Zloty, ovvero circa 4€.
Il biglietto riporta anche la prenotazione di un posto quindi è sempre meglio essere alla partenza almeno 15 minuti prima dell'orario prefissato.
Nel biglietto sono compresi anche i bagagli.

- WiFi
Allora... si può vivere anche senza, ma se si deve lavorare-viaggiando o programmare altre tappe del viaggio, può essere utile passare qualche ora seduti tranquilli con un wifi funzionante. E gratuito.
- Velocità
Spesso i bus collegano le città Polacche in meno tempo rispetto ad un treno.
Se il vostro viaggio ha tempi stretti, la scelta potrebbe essere obbligata.


Svantaggi:

- Strade
I bus viaggiano su grosse arterie che, spesso, non concedono lo stesso paesaggio splendido dei treni.
Va detto, però, che la Polonia sta investendo tantissimo sulle sue strade che, a tratti, sono meglio delle nostre, Viaggiare in bus in Polonia risulta quindi tranquillo.

- Cappelliere
Le cappelliere per riporre borse o zaini sopra il proprio posto a sedere sono piccole e strette.
Un computer non ci sta, ne avanza fuori un pezzo con il rischio di cadere.
Io ho tenuto computer e zainetto con portafogli e altre cose importanti con me, sotto i piedi.
Io sono bassa e non mi ha causato problemi. Uno alto forse dovrebbe saperlo in anticipo.
In compenso, la stiva per i bagagli grandi è molto capiente.


Questo post non vuole di certo favorire un mezzo piuttosto che un altro.
Per me, il viaggio coi mezzi pubblici è il Viaggio con la V maiuscola, a prescindere dal mezzo.
La Polonia è una grande scelta per un viaggio itinerante, in tutte le stagioni, anche se l'inverno può fare un po' paura per il freddo, la neve e il ghiaccio.
A dire il vero a me piacerebbe provare un'avventura polacca invernale... voi no?

2 commenti:

  1. La Polonia mi ispira parecchio, sai? Un viaggio itinerante poi sarebbe l'ideale perché secondo me i paesaggi campestri meritano un sacco. Mi piacerebbe in autunno, ma anche in inverno, perché no? Ogni stagione ne darebbe un'immagine differente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Polonia è molto interessante, in tutte le stagioni.
      Se posso darti un consiglio, prova un itinerario che esplori il nord.
      La zona è molto meno battuta dai viaggiatori Italiani e, per me, racconta la Polonia al meglio.

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...