Los Angeles: sul bus a caccia di location

Los Angeles: giro delle location dei film in bus
On the road attraverso Los Angeles - © 2015 Giovy

Giorni fa ho ricevuto una mail che mi chiedeva un consiglio su cosa fare a Los Angeles. fermandosi in città solo per poco più di un giorno. Los Angeles è una sorta di puzzle formato da tante zone diverse: mille e più anime che si stendono i loro fili per kilometri e kilometri riavvolgendosi solo al suono di una sola, magnifica - never ending - parola: Hollywood.
L'industria del cinema è ciò che più di ogni altra cosa caratterizza l'area metropolitana di Los Angeles. Come fare, quindi a coglierne l'essenza?
L'unica soluzione, con poco tempo a disposizione, è un bel tour di location cinematografiche.



Per conoscere Los Angeles non basterebbe un mese di vita: in molti mi avevano detto che , di per sé, la Città degli Angeli è tutto tranne che una vera e propria città ma ho dovuto rendermene conto con i miei occhi per capire in pieno quanto "a pezzi" sia quella città californiana.
Con "a pezzi" non voglio dire "allo sbando" ma letterlamente composta da più pezzi, tutti eterogenei, tutti con una propria vita, tutti con un proprio carattere e quello che unisce questo sorta di puzzle immenso è l'industria del cinema, o meglio... la voglia di far parte dell'industria del cinema.


Se in una città qualunque vedi cartelli con scritto "for rent" o "for sale", sugli edifici industriali e sulle case, a Los Angeles questo si traduce con "available for filming".


Proprio per questo motivo, se si ha poco tempo e si vuole cogliere un qualcosa di grande dell'anima los-angelina, il miglior consiglio che posso darvi è di prendere un bus e di fare un bel tour delle location dei film più famosi.
Personalmente ho provato il giro della Star Line Tours, che durava tre ore ed è stato splendido perché ho potuto vedere con i miei occhi alcuni dei luoghi più filmati della California.

Il tour con l'autobus è comodo perché permette di fare un bel giro di Los Angeles e ci lascia posare gli occhi su molte delle realtà che compongono la città.
Il prezzo medio dei tour è di 60$ per adulto: inizialmente può sembrare eccessivo ma, credetemi, li vale tutti perché mette assieme un gran bell'excursus nel mondo del cinema con tanta storia di Los Angeles e un giro turistico della città.


Ovvio, si tratta di un assaggio, ma ci permette di prendere appunti e segnarci tutto quello che vorremo vedere in un secondo viaggio in California.

Consigli e informazioni per affrontare il tour delle location a Los Angeles.

1) Valutate bene quanto bere: io sono una sempre con l'acqua nello zaino, ma questo implica anche qualche pit-stop qua e là. Il tour fa una sola fermata... quindi valutate bene il vostro livello di resistenza.

2) English mon amour!


I tour sono in inglese... come lo sono i titoli dei film che vengono raccontati ed elencati durante il viaggio. I bus sono attrezzati di mega-schermi televisi che trasmettono pezzi dei film, in modo da far capire a tutti di cosa si sta parlando... ma ripassare un po' di titoli in inglese fa sempre bene.

3) Prenotate con molto anticipo!


Soprattutto se il vostro soggiorno a Los Angeles è breve perché questo genere di tour è sempre molto gettonato.

4) Nutritevi di immagini
Per le 3 ore del tour, immaginate di avere una cinepresa al posto degli occhi e lasciate che la città sia il vostro nutrimento.


Io ero molto diffidente nei confronti di Los Angeles e, in parte, sono rimasta tale ma durante quel percorso attraverso film e città ho lasciato che tutto mi conquistasse un po' di più.
Quando mi sono ritrovata ad osservare direttamente i cancelli della Paramount - lo ammetto - un po' h sognato e cercato di immaginare la Hollywood di anni passati, quella dei film in bianco e nero e delle dive che sembravano quasi un sogno evanescente uscito dalla pellicola.

Infondo è proprio questo il ruolo della Città degli Angeli: permetterci di sognare e di tracciare quei sogni sulla superficie magica della pellicola cinematografica.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...