Blanchland e il Lord Crewe Arms: Inghilterra da favola!

Blanchland: Inghilterra da favola
Lord Crewe Arms a Blanchland (Northumberland) - © 2015 Giovy
Ci sono alcuni luoghi al mondo che ti rendono felici solo per il fatto che esistano. Se poi ci si approda in un giorno in cui la notte non sembra arrivare mai... beh, l'equazione della felicità dà il suo risultato ben visibile sul viso di chi vi sta scrivendo (guardate questa foto sul mio profilo Instagram).
Il caldo in Italia aumenta e la mia mente fugge, inesorabilmente, dove il clima mi è più consono. Ecco perché oggi vi voglio raccontare di  Blanchland, un minuscolo puntino sulla carta geografica del Northumberland, a Nord dell'Inghilterra. Meta perfetta per un viaggio alla scoperta della zona di confine tra Inghilterra e Scozia

Blanchland è un piccolo villaggio del Nord dell'Inghilterra, a circa una quarantina di minuti da Newcastle upon Tyne, Siamo "sotto" la linea disegnata dal Vallo di Adriano, nel territorio dei Pennines, i monti che segnano il paesaggio di questa fetta di Gran Bretagna.

Perché vi parlo di Blanchland? 
Perché se avete voglia di brughiera, di un minuscolo paesino ancora in mano ad un vero Lord e il vostro desiderio è quello di ritrovarvi dentro un'Inghilterra da cartolina... beh... Blanchland è la risposta!

Tutto ebbe inizio nel XII secolo, con la costruzione di un'abbazia che mostra un po' di se stessa anche oggi. Qui arrivarono i monaci e con essi cominciò a costituirsi un piccolo agglomerato di case attorno all'abbazia. Dopo la dissolution voluta da Enrico VIII, la terre dell'abbazia divennero proprità di Lord Crew (o Crewe). Da queste parti, nel XVII secolo, si rifugiarono i ribelli giacobiti, pronti a trovare le forze per riprendersi la Scozia. Come vi ho scritto prima, Il villaggio di Blanchland è ancora proprierà del Lord e della sua famiglia.

Senza scherzare, vi posso dire che ci saranno al massimo una quindicina di cottage, la chiesa (rimodernata ma sempre con aria medievale) con annesso cimitero, un meraviglioso pub che ha preso possesso di ciò che un tempo era il convento, un fiume, un ponte, un ufficio postale, una tea room.
Tutto ciò che si può chiedere ad un villaggio inglese sperduto nella brughiera.

Il Lord Crewe Arms, il pub locale, è anche un albergo e la zona delle camere è stata ricavata da ciò che un tempo, dopo la dissolution, fu una casa di tolleranza. Le stanze sono magnifiche, il cibo speciale e le birre magnifiche. La Real Ale qui impera e, non a caso, il pub fa produrre una birra speciale a suo nome.Intoppo o elemento speciale - vedete voi - della zona è il fatto che non c'è rete telefonica mobile disponibile. Nessuna rete inglese mobile prende nel villaggio. Per far tornare qualche tacca sul vostro cellulare dovete allontanarvi di circa un kilometro. Quello che va detto è che il pub fornisce gratuitamente una connessione wifi davvero forte e ben funzionante.

Quando sono arrivata a Blanchland non credevo ai miei occhi e la decenza mi impedisce di raccontarvi a quali parti di me stessa sia arrivato il sorriso più grande del mondo. Mollato lo zaino nella mia stanza, sono uscita per camminare un po', osservare chiesa e cimitero e andarmi a prendere un tea con tanto di scones + cream nella tea room locale che, per inciso, chiude proprio alle 17.00.
La sera si è impreziosita con una cena speciale, proprio piena di gusto del Northumberland (leggete: non è un posto per vegetariani anche se, chiedendo, si può fare tutto!) e con quel pizzico di vento frizzante che non guasta mai!

Il Lord Crewe Arms e tutto il villaggio di Blanchland sono il posto ideale se avete voglia di curare, nutrendola, la vostra britannite e voglia di Inghilterra da favola. Benché dall'aspetto disperso nella brughiera, arrivare a Blanchland con i mezzi pubblici è possibile e facile. Tenetevi sempre un promemoria con il nome del sito di ricerca orari per eccellenza per la Gran Bretagna: Traveline.info. Never forget it!

Non so voi, ma io vorrei tornare da quelle parti in inverno, per vedere l'effetto che fa!
Al Lord Crewe Arms vengono organizzate delle serate dedicate ai racconti e alle leggende di questa terra di confine. Uno spettacolo!! Per oggi è tutto... vi lascio la gallery dedicata a Blanchland e al Lord Crewe Arms. Sognate un po' come me il vostro prossimo viaggio in Northumberland!


Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...