La Preistoria in Bretagna

Viaggio in Bretagna
Gli allineamenti di Carnac - © 2015 Giovy
Uno dei migliori motivi per fare un viaggio in Bretagna è, senza dubbio, la possibilità di scoprire la preistoria in tutta la sua bellezza. Siamo spesso abituati a pensare alle popolazioni del Neolitico come a genti rozze ma non era così. La Bretagna può spiegare molto di questo concetto grazie alla più alta presenza di ritrovamenti legati alla preistoria di tutto il continente Europeo.
Da quanto ho letto, non c'è nessun altro stato d'Europa che la batta.
Oggi vi porto alla scoperta della Preistoria in Bretagna.

Per arrivare a Carnac, dalla zona est della Bretagna, si percorre un ultimo tratto di strada statale dove ci sono alberi da un lato e dall'altro. Si viaggia con tranquillità e semplicità finché ad un tratto, dopo una rotonda, sia a destra che a sinistra della strada, compaiono decine e decine di pietre allinenate e l'unica cosa che si può dire a riguardo è "Wow!".
La strada, infatti passa proprio in mezzo agli allineamenti e stupirsi e l'unica cosa che resta da fare!

La vista di così tante pietre, tutte in fila, è il benvenuto che la zona di Carnac dà ai visitatori per accompagnarli dentro la preistoria più lontana.
La Bretagna, in questo senso, è un po' la culla di certi insediamenti che occupano la mente degli archeologi da almeno un secolo a questa parte.
Bisogna pensare alle terre bretoni come un tutt'uno con la Gran Bretagna.
In tempi antichi il livello del mare era molto più passo e l'isola dove ora si trova il Regno Unito era attaccata al continente Europeo.
Questo favoriva lo spostamento delle persone e il commercio... perché già a quel tempo c'erano sicuramente degli scambi commerciali in atto.

La preistoria alla quale siamo abituati a pensare probabilmente è esistita solo in parte.
Già nel neolitico le persone si erano già riunite in tribù gerarchizzate, dove il senso estetico e artistico era già sviluppato.
La Bretagna, nella zona del Morbihan, è proprio il luogo giusto per scoprirlo.

Quali sono i luoghi preistorici da non perdere in Bretagna?

1) Carnac e gli allineamenti
In Bretagna ciò che sorprende l'occhio del viaggiatore sono le pietre allineate.
Attualmente il sito megalitico di Carnac ne conta 3000, allineate su di una superficie lunga 4 km.
Perché sono state messe lì?
C'è chi parla di alieni e di progenitori venuti dallo spazio ma non c'è nulla di tutto ciò a Carnac.
La società del neolitico era sicuramente in grado di pensare ad un sito così, sia dal punto di vista tecnico che artistico.
Le pietre di Carnac sono visibili, gratis, camminando sui sentieri che percorrono tutto il perimetro dell'allineamento.
Si può entrare nel sito e visitarlo dal suo interno solo con la guida.
Credetemi, merita!

2) Il Cairn de Gavrinis
Che cos'è un Cairn? Si tratta di un tumolo di pietre che ricopre un dolmen.
E un dolmen è, solitamente, una tomba.
Ci sono tombe così importanti, in certe parti della Bretagna, da aver meritato un Cairn che le proteggesse. E' il caso di quella trovata sull'isola di Gavrinis, un piccolo pezzo di terra nel Golfo del Morbihan. Probabilmente, nel passato, Gavrinis faceva parte della terra ferma e lo testimonia il fatto che, su una piccola isola proprio di fronte a Gavrinis, si trova un cerchio di pietre ora sommerso dal mare.
Cosa si può vedere a Gavrinis? Il Cairn da fuori è meraviglioso e misterioso ma è dentro che c'è tutto il bello della preistoria della Bretagna. Le pietre che formano la camera sepolcrale sono tutte incise con motivi a spirale oppure con linee che culminano con il disegno di un'ascia o altri strumenti del tempo.
All'interno di camere sepolcrali del 5'000 a.C. sono stati torvati dei pezzi di giada che poteva arrivare solo dalle Alpi. Segno, questo, di un passato che ha ancora tante cose da dirci.
L'apertura del Cairn è orientata verso Est e, nel giorno del Solstizio d'Inverno, i raggi del sole illuminano la camera sepolcrale (alle 9 del mattino, circa).

3) I Dolmen sparsi ovunque
I Dolmen, come vi dicevo prima, sono sparsi un po' ovunque.
Le carte turistiche della Bretagna riportano i luoghi dove poterli vedere.
Solitamente sono segnalati anche da appositi cartelli e, nelle loro vicinanze, ci sono sempre dei piccoli parcheggi dove lasciare l'auto.
Il Dolmen si trova, quasi sempre, in mezzo al bosco e lascia un po' a bocca aperta non appena lo si vede.

4) Il Cairn di Locmariaquer
Ecco un altro Cairn capace di lasciarvi a bocca aperta.
Quante spiegazioni ci sono per luoghi così? Tante... ed è proprio il bello e il brutto della preistoria. Essa è tale proprio per la mancanza di fonti scritte (altrimenti sarebbe Storia) e proprio per questo occorre far parlare pietre e incisioni che, solo all'apparenza sembrano rudimentali.


Seguire un itinerario fatto di preistoria della Bretagna è una gran bella scelta.
Permette di scoprire una terra piena di posti interessanti e allo stesso tempo allarga la mente raccontando un periodo della vita del nostro pianeta di cui ancora sappiamo poco.

Molti dei siti preistorici bretoni fanno parte dei monumenti nazionali di Francia.
Ci sono dei biglietti speciali che comprendono più entrate in questi siti: sono convenienti e utili!
Se state pensando ad un viaggio in Bretagna, prendete in considerazione il Pass des Mégalithes,
Potete chiedere informazioni a Carnac, Locmariaquer o Gavrinis e acquistare un solo biglietto per quattro siti risparmiando molto.

Io sono appassionata di Storia Contemporanea ma devo ammettere che la preistoria mi affascina davvero molto e, dopo il viaggio in Bretagna, tutto è amplificato!

2 commenti:

  1. Ciao Giovy!
    Ho "aperto" il blog pensando di trovare un nuovo post sul Northumberland...invece torna la Bretagna! Poco male, ho trovato l'argomento molto interessante ed ora ho anche capito perché proprio la Bretagna è la parte di Francia con cui ho decisamente più feeling...anticamente era un tutt'uno con la mia adorata Gran Bretagna! E comunque sono d'accordo con te: la preistoria, così avvolta dal mistero com'è, ha davvero un grande fascino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, le cose in comune sono tantissime... soprattutto a livello di lingua.

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...