California: colazione a Santa Barbara

Fare colazione a Santa Barbara California
La Marina di Santa Barbara (California) - © 2015 Giovy
Vi avevo raccontato i miei giorni di viaggio a Santa Barbara, California, proprio mentre ero lì e i miei occhi erano ancora intrisi della magia data dai colori di una città che ha in se il seme della bellezza e del relax. Santa Barbara è un luogo da visitare per qualche giorno per dedicarsi allo stare bene, non inteso come terme o chissà che centro benessere ma più come luogo dove ci si sente alla grande anche semplicemente passeggiando in bermuda e infradito. Tutto inizia, ovviamente, dal primo mattino.

A Santa Barbara la vita dovrebbe cominciare sempre in quel momento in cui la notte cede il posto al giorno. Il mio primo risveglio in quella città della California mi ha portata ad aprire le tende scure e spalancare la finestra mentre il cielo passava da blu intenso a giallo come il sole.
Una delle cose che mi ha sorpreso in California è stata la luce che già dal mattino avvolge ogni cosa e questa caratteristica è lampante in Santa Barbara.


La città si risveglia con un ritmo pacifico, tutte le attività ripartono e il sole sembra già alto da ore, come quando siamo arrivati a quella che, in inglese, si chiama Marina e che per noi sarebbe il piccolo porto dove la gente tiene le proprie imbarcazione.

In California, da quello che ho visto metnre ero là, la gente beve il caffé in casa e poi fa colazione in giro, prima di andare in ufficio... e non c'è da biasimarli dato il paesaggio che invoglia a stare all'aperto.
Il luogo perfetto per godersi il mattino di Santa Barbara è proprio il vecchio molo e l'annessa Marina.
Il molo di Santa Barbara fu completato nel 1872 ed è il più vecchio di tutta la California.
Anche la Marina, poco distante, ha il suo perché storico.

La Marina, alle 8 del mattino, è sonnecchiosa ma accogliente.
I locali con i tavoli all'apero servono già i primi litri di spremuta e caffé in bei bicchieri ma ci sono anche i posti un po' più alla mano che, per me, sono i migliori.
Il mio consiglio per fare colazione a Santa Barbara è quello di recarvi a On the Alley, chiosco aperto fino alle 18 circa e molto apprezzato dai locali.

La fila davanti a On the Alley, al mattino, è composta e non preoccupatevi nel caso vi sembrasse lunga. Scorre in fretta.
Dietro al bancone ci sono dei ragazzoni di sicura origine ispanica che comunicano alla cucina le scelte dei cliente ad una velocità spaventosa. Pagherete quello che avete scelto, vi daranno un numero e la vostra tazzona di caffé, che voi potrete "guarnire" con tutto ciò che volete prima di uscire e trovarvi un posto sui tavoloni comuni davanti al locale.
Orecchio e occhi attenti per quando chiameranno il vostro numero!
Salvo eccezioni per gruppi grandi, non si serve al tavolo e occorre andare a prendersi le cose all'interno.

Il menù è per tutti i gusti.
Porzioni grandi, buone, ben cucinate e pagate il giusto sono il mantra di questo locale che vanta tra il suo pubblico, da quello che ho potuto vedere, gente che va dal manager incravattato al più easy dei personaggi in bermuda e infradito.
Da un momento all'altro mi sarei vista spuntare il Drugo (e ne sarei stata felice).
Cosa ho preso io?
Dove fare Colazione a Santa Barbara

Ho chiesto una "bowl" di uova con formaggio e bacon, accompagnata da mezzo litro di spremuta d'arancio e mezzo litro di caffé.
Una colazione da campioni per affrontare un'intera giornata in giro per Santa Barbara, il suo mare e le sue "hills".

Se abitassi a Santa Barbara penso tornerei a On the Alley quasi tutte le mattine perché in quel luogo io, al di là del cibo, mi sentivo bene.
Santa Barbara dentro la mia testa è abbinata all'immagine di una California assolata dove nessun problema esiste e dove la vita scorre con il suo ritmo, portando sempre un piccolo seme di felicità nel cuore delle persone.

Io me ne stavo là in bermuda, sandali, magliettina e occhiali da sole... guardandomi in giro come se fossi venuta al mondo 5 minuti prima, con una voglia grande di capire ciò che mi stava attorno.
Lo so che la vita non è quella... quella che ho visto io quel mattino era la tipica Riviera Life che non sempre può esistere.
Nulla mi vieta, però, di cercarla, di viverla anche per un secondo per stare bene un giorno intero.

Ecco cos'è Santa Barbara al mattino: un morso ad un burrito con uova e bacon, capace di regalarti energia e felicità per il resto della tua giornata.
Anche questo è stato il mio #CaliforniaDreamBig!

2 commenti:

  1. Ricordo divertenti partite di Beach Volley sulla spiaggia di Santa Barbara...era il lontano agosto 1990!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'immagine che fa sicuramente "California" :)

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...