L'Expo Milano 2015 in breve

Visitare Expo Milano 2015

Siete anche voi di quelli che si stanno facendo mille domande su Expo Milano 2015? Io sì.
Al di là dei problemi e delle difficoltà sorte nel corso della sua organizzazione, l’Expo Milano resta uno degli appuntamenti più attesi nel panorama internazionale degli eventi del 2015. Dal 1 maggio al 31 ottobre  2015, il capoluogo lombardo si trasformerà nella più grande vetrina mondiale dedicata ai temi dell’alimentazione e della nutrizione, proponendo una grande panoramica sulle questioni più scottanti e fornendo al contempo nuovi spunti di riflessione.
Diciamocelo... il mondo ha forse un po' bisogno di pensare.

Organizzata dalla società World Exposition Milano 2015 S.p.A. – costituita tra gli altri anche dal comune di Milano – la manifestazione farà dello slogan "Nutrire il pianeta, energia per la vita" il fil rouge delle numerosissime iniziative in programma.
In particolare, si cercherà di far luce sulle nuove tecnologie e sulle pratiche utili nell’educazione alimentare, focalizzando l’attenzione su tematiche quali: la carenza di cibo in alcune parti del mondo, il diritto a un’alimentazione sana e sicura, lo sviluppo di un approccio consapevole al cibo e i prodotti OGM, senza dimenticare la questione della quantità globale di alimenti disponibili in rapporto al costante aumento della popolazione.
Tutti gli argomenti saranno trattati nell’ottica della promozione di un futuro sostenibile, con l’intento di stimolare la creatività dei Paesi aderenti al progetto e offrendo ai visitatori la possibilità di partecipare a un gran numero di convegni, laboratori, dibattiti e workshop.

Ovviamente, l’Expo presenta anche un volto ludico e ricreativo, che non mancherà di fare la felicità dei visitatori, dando loro la possibilità di degustare le migliori creazioni della gastronomia tipica di ogni Paese e di partecipare a un gran numero di eventi satellite. Infatti, in concomitanza con l’Expo, si svolgeranno tutta una serie di mostre, concerti, e spettacoli, che interesseranno numerose aree della città.

Non si può dire che la città non si stia mobilitando per far fronte al gran numero di visitatori previsto (al momento si parla di 20 milioni circa!), ma il consiglio è di non aspettare l’ultimo momento per organizzare il proprio viaggio.
Per gli alloggi, purtroppo, bisogna prepararsi a spendere cifre non di certo lowcost, ma credo che un evento come Expo possa valere qualche soldo in più.
Nel periodo come quello dei sei mesi di Expo, i treni ad alta velocità e non verranno sicuramente aumentati, in modo da dare alle persone la possibilità di includere in un piccolo viaggio in Italia una visita ai padiglioni dell'esposizione universale.
 Forse sarà più facile, invece, risparmiare qualcosa sul volo, prenotando in anticipo (specialmente se siete interessati a tratte molto richieste, come i voli Catania Milano oppure Roma Milano) e utilizzando comparatori di prezzo, Expedia per esempio, che pescano le migliori proposte della rete.

Vi siete già attrezzati per l'occasione?
Io non ancora ma so di sicuro che un giro dalle parti di Expo Milano 2015 lo farò di sicuro.

2 commenti:

  1. Grazie per questo articolo. Ringrazio il cielo di abitare a Brescia,a solo un'ora da Milano, che rende l'organizzazione molto comoda. In particolare,essendo appassionata (esaltata) di Giappone, ho letto di un evento che si svolgerà a Luglio e ha subito suscitato il mio interesse. Si tratta del Japan Day, di cui ho trovato informazioni solo su alcuni blog e mi permetto di segnalarlo nel caso possa interessare : http://www.sempredirebanzai.it/il-giappone-expo-milano-2015-e-il-japan-day/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente ci saranno tantissimi eventi incredibili. Io sono ipercuriosa!

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...