In partenza per il 2016


Adoro questa foto che Gian mi ha fatto ad inizio di Dicembre. Eravamo a Ravensburg, durante il nostro giro sul Lago di Costanza, e ha colto un atteggiamento he ho spesso mentre viaggio: mi pianto davanti al tabellone delle partenze e degli arrivi osservando ogni singola riga, ogni singolo treno e fisso nella mia mente tutti i viaggi che potrei fare, che vorrei fare. Puntualmente me ne esco con un "ma lo sapevi che da qui si può andare a ..." e lo faccio con l'entusiasmo di chi non si toglierebbe mai quello zaino enorme e blu dalla schiena se non per ritrovare quel senso di casa che, é proprio il caso di dirlo, aiuta all'ennesima potenza a definire il perché di un viaggio.

Viaggio in Bretagna: dove mangiare la Galette Bretonne

Dove mangiare la Galette Bretonne in Bretagna


Non c'è viaggio in Bretagna che non abbia il gusto di una galette bretonne. Questa specialità bretone è fatta con grano saraceno (blé noir) e farcita a piacere (anche se il must è proprio prosciutto, formaggio e uovo) é parte della stessa speciale identità di questa regione del Nord-Ovest della Francia. Dove mangiare la galette bretonne? Dove gustare questa specialità davvero gustosa? Ve lo racconto oggi.

Schlössli: una cena a San Gallo


E' stato difficile scegliere quale immagine postare per raccontarvi la nostra esperienza gastronomica di San Gallo. Abbiamo trascorso una serata, seduti ad un tavolo della Gaststube Schlössli, in pieno centro della cittadina svizzera. L'Avvento era appena iniziato, alle finestre c'erano delle candele che rendevano speciale il buio che aveva avvolto la città. La fame e il lungo viaggio in treno si stavano facendo sentire e noi non potevamo chiedere di meglio che approdare in uno dei ristoranti più quotati della città. Se vi suona strano il fatto che in Svizzera si possano vivere esperienze gourmet di tutto rispetto... beh, questo post fa proprio per voi!

Great Skelling: l'Isola dei Jedi

L'isola dei Jedi di Star Wars

Questo post vi parlerà di un luogo molto magico da visitare durante un viaggio in Irlanda, un posto che è location del film Star Wars - Il risveglio della forza. Se non avete ancora visto il film, sappiate che troverete in questo post un po' di spoiler. A voi la scelta di procedere oppure no. Il luogo di cui vi voglio parlare mi apparve come un miraggio quando lessi sulla guida dell'Irlanda, per il mio primo viaggio da quelle parti, di alcuni scogli al largo della contea di Dingle e della contea di Kerry. Si tratta di isolotti impervi, ora disabitati e pieni di storia. Quelli di fronte a Dingle si chiamano Blasket Islands. Quelle della contea di Kerry sono le Skelling Islands ed è lì che andiamo oggi.

Il Sud-Est Asiatico di Alessandro

Viaggio nel Sud-Est Asiatico

Testo e foto di Alessandro, uno dei nostri Viaggiatori Ospiti.

Questo è il racconto di un viaggio attraverso il Sud-Est Asiatico, un viaggio insolito, diverso dagli altri, fatto sempre di chilometri e volti che si incontrano, di foto scattate e odori che non lavi più via, ma con un sentimento poco consono ad un viaggiatore: la mancanza di un piccolo invasore di neanche tre anni. Sì, perchè stavolta Davide (il bimbo di mia moglie) è rimasto a casa ed io zaino in spalla ho volato fino a quasi azzerare le latitudini, con un po’ di nostalgia ma sempre felice di partire per Singapore, Bangkok e la Malaysia, finendo con un pezzo di Thailandia.

Sogni di fine anno: un viaggio alle Maldive


Proprio una settimana fa, nel mandare la newsletter settimanale del nostro blog di viaggi, ho pensato bene di dare qualche consiglio sui viaggi da mettere sotto l'albero. In effetti non ho indicato una cosa: andare in un posto dove non si è mai stati prima, magari solo per il fatto di concedersi una settimana di quelle che non si dimenticano mai, fatte di cose belle, colori intensi, relax e una terra nuova da impararare a conoscere. Se leggete questo blog da un po', saprete sicuramente che io non sono una da luoghi di vacanza fatti di spiaggia e mare incontaminato. Proprio per questo motivo sceglierei, per una volta, di concedermi la bellezza di una vacanza in un posto come le Maldive. Perché dentro la mia testa fanno rima con tranquillità, meraviglia, cibo buono e... sono perfette durante il nostro inverno.

Rovaniemi: un sogno polare per grandi e bambini

Visitare Rovaniemi in Finlandia

Il periodo che precede il Natale dà a tutti i viaggiatori ottimi spunti per nuovi viaggi. Io non amo moltissimo i luoghi affollati e l'arrivo dell'inverno mette nel mio cuore la voglia di trovare dei posti quasi solitari, dove il silenzio della natura parla più di mille persone. Rovaniemi, in Finlandia, potrebbe essere un luogo un po' controverso: di certo la presenza del Villaggio di Santa Claus attira molte persone, dalle età più disparate. La città di Rovaniemi e soprattutto i suoi dintorni sono, però, un posto perfetto per chi, come me, nell'inverno cerca la contemplazione della Natura.

Vale la pena di andare da quelle parti?

Tageskarte Euregio Bodensee: come viaggiare nella regione del Lago di Costanza

Biglietto giornaliero mezzi pubblici Lago di Costanza

Tempo fa vi abbiamo raccontato del nostro viaggio attraverso la Svizzera, diretti verso il Lago di Costanza [tedesco: Bodensee]. Dal capolinea di Zurigo abbiamo iniziato il vero e proprio tour attorno al lago, che in 5 giorni ci avrebbe portato a visitare alcune località dei 3 Stati toccati dal grande bacino idrico: Austria, Germania e, naturalmente, la stessa Confederazione Elvetica. Un aspetto fondamentale di cui preoccuparsi era quello di munirsi dei biglietti per i trasporti pubblici dei vari Paesi, non tanto per la difficoltà materiale di ottenerli quanto per una questione logistica e, soprattutto, di tempo. Per fortuna che qualcuno aveva già pensato al problema, così abbiamo potuto usufruire del Tageskarte Euregio Bodensee.

Disneyland Paris: la Jedi Training Academy

La Jedi Academy di Disneyland Paris

Oggi è il grande giorno che tutti (quasi) stavamo aspettando. Oggi, finalmente, è il giorno dell'uscita di Star Wars - Il risveglio della Forza e, come molti di voi, io e Gian abbiamo già i biglietti in tasca per goderci la prima proiezione nella città dove abitiamo. Emozionati? sì. Curiosi? Moltissimo! Non è proprio del film che voglio parlarvi oggi ma di uno di quei luoghi al mondo dove certe magie sono possibili e nuovi mondi prendono vita. Sto parlando di Disneyland Paris che ha aperto da un po' una Jedi Training Academy.

Viaggi e Lingue straniere: sicuri di capire tutto?

Lingue straniere in viaggio


Tempo fa mi sono messa a pensare ad un'altra lingua straniera da imparare. Mi piacerebbe davvero avere il tempo per potermici applicare con impegno e aggiungere così un altro idioma a quelli che già so. Spesso mi sento dire "tu sì che puoi viaggiare, sai così tante lingue!" ed io rispondo sempre sorridendo che spesso mi è capitato di esprimermi a gesti (in Cina, per esempio) o di fare di necessità virtù (come durante il mio viaggio in Brasile o in Polonia). Quello che voglio raccontarvi è che non sempre aver studiato per bene una lingua significa comprendere tutto.
Voglio dirvi i quella volta che arrivai a Liverpool la prima volta.

Alta Val Pusteria (Alto Adige): la sfilata dei Krampus a Dobbiaco

Dove vedere i Krampus in Alto Adige

Da tempo siamo affascinati dalla tradizione alpina delle sfilate dei Krampus, i demoni che accompagnano San Nicola in un corteo tradizionale del quale abbiamo scritto diverse volte su questo blog. Il 7 dicembre 2015 abbiamo avuto la possibilità di partecipare ancora ad uno di questi eventi, nonché di essere frustati a dovere: questa volta a Dobbiaco [tedesco: Toblach] in Alta Val Pusteria [Hochpustertal]. La sfilata locale è la più antica dell'Alto Adige, con oltre 400 Krampus provenienti non solo dall'Italia ma anche da Germania, Austria e Svizzera.

Lindau, un treno e il lago

Viaggio a Lindau

Mi piacciono i luoghi in cui esci dalla stazione dei treni e in pochi passi ti ritrovi vicino all'acqua. Non so perché: è come se la magia del treno diventasse più forte e l'acqua – non so in che modo - mi facesse sentire catapultata in un altro mondo. Quando sono arrivata a Lindau questo piccolo grande incantesimo si è compiuto di nuovo. Sono passata dal calduccio della stazione al freddo vento del Lago di Costanza ma ero davvero felice.

Qualcuno ha detto Pastrami?

Mangiare il Pastrami
Il Pastrami di Casa Largher - © 2015 Giovy

Cos'è il Pastrami? Si tratta di un metodo di conservazione della carne (solitamente di manzo) molto diffuso nel passato nei paesi dell'Europa dell'Est. La carne viene condita con una speciale salamoia di spezie e in seguito affumicata. Il Pastrami è, per molti, sinonimo di viaggio a New York con tanto di pranzo o cena da Katz's Deli. La buona notizia che vi do oggi è che non è necessario fare 8 ore di volo per poter gustare un Pastrami Sandwich. Anzi, direi che un viaggio in Trentino possa bastare. Non ci credete?

Un giorno in Trentino: visita a Castel Thun

Visitare Castel Thun
Castel Thun - foto da cultura.trentino.it 

E' successo un po' di tempo fa, quando io e Gian siamo andati in Trentino per un evento in Val di Cembra quando ci siamo detti "perché non fare una fermata prima per vedere qualcosa?" Detto, fatto. Guardando la cartina e mi rendo conto che tre potrebbero essere le possibili mete prima di prendere la statale 612, strada che da sola può diventare un itinerario: prima tappa Trento e il suo centro. Seconda tappa: Castel Beseno, Terza tappa: Castel Thun. Avendo noi già frequentato sia la prima che la seconda, la nostra scelta è stata quella di passare una mezza giornata a Castel Thun. Cosa ci ha regalato quella visita?

Su e giù per la Svizzera con lo Swiss Travel Pass

Viaggio in treno in Svizzera
Stazione Centrale di Milano: in partenza per Zurigo con l'Euro City e lo Swiss Travel Pass.

Verso la fine dello scorso novembre abbiamo esplorato per qualche giorno una regione europea che ci interessava molto, quella del Lago di Costanza [tedesco: Bodensee], le cui coste lambiscono Svizzera, Austria e Germania. Se aggiungiamo il Liechtenstein, che non si affaccia direttamente su quello specchio d'acqua ma è vicinissimo, la zona interessata dal grande bacino idrico conta ben quattro Stati. Per andare e tornare abbiamo dovuto attraversare interamente la Confederazione Elvetica da sud a nord e viceversa. Visto anche il nostro amore per i viaggi in treno, in questa occasione abbiamo provato lo Swiss Travel Pass.

Farmacia da viaggio: come organizzarsi



Sono sicura che siete tutti bravissimi nell'organizzare e preparare il vostro kit medico da viaggio. Io sono una di quelle che varia la grandezza del kit a seconda del posto che visito. Se poi sono sicura di riuscire ad esprimermi nella lingua locale... la mia farmacia da viaggio diventa una bustina col minimo indispensabile. Esperienze personali a parte, come organizzare un perfetto kit medico da viaggio e cosa ci serve? Oggi mettiamo nero su bianco qualche consiglio, sperando che sia utile.

Bigoli con l'arna: bontà dalla mia Valdagno

Dove mangiare i bigoli con l'Arna
Bigoli con l'arna, bontà che sa di casa - © 2015  Giovy

Giorni fa pensavo che mi manca molto Valdagno, il luogo dove sono nata e cresciuta. Non ci vado da quest'estate e - dentro di me - la nostalgia si sta facendo davvero grande. Un po' come succedeva a Proust con la madeleine, io ripenso alla mia Valdagno seguendo una specie di mappa mentale delle cose e i momenti che la rendono grande. Almeno secondo la mia personale opinione. Uno di questi momenti è il mercato del venerdì, dove vorrei essere ora: le chiacchiere, mia nonna, mia mamma, la maresina e il pranzo a base di bigoli con l'arna.

Salisbury: la Chiesa che nessuno visita

Visitare la chiesa di St. Thomas a Salisbury
Foto da Flickr

Se io vi dico Salisbury, voi a cosa pensate? La prima risposta è sicuramente Stonehenge, la seconda è Magna Carta, la terza è Cattedrale. Tutte risposte legittime e tutti luoghi da visitare durante un viaggio in Inghilterra, A Salisbury, però, non si vive solo di questo.
Ci sono molte altre cose da vedere e, soprattutto, c'è anche un'altra magnifica chiesa: quella di St.Thomas e St. Edmunds e oggi ve la raccontiamo.

I mercatini di Natale del Lago di Costanza

Mercatino di Lindau (Germania).

L'Avvento è iniziato proprio mentre eravamo in viaggio sul Lago di Costanza, alla scoperta di una regione sovranazionale che sa davvero farsi apprezzare. I Mercatini di Natale, in una buona parte d'Europa, sono il vero senso di questa stagione: rappresentano la gioia dell'attesa per qualcosa di grande che sta per arrivare. Un piccolo (o grande) viaggio attraverso la Regione del Bodensee, in questo periodo, è una gioia per gli occhi, per il cuore e sicuramente anche per la gola.

Dove andare e quali Mercatini di Natale visitare?

I miei motivi per visitare Varzi

Perché visitare Varzi
Varzi - © 2015 Giovy

Varzi: uno di quei paesi che senti nominare ogni tanto, soprattutto per una delle sue bontà gastronomiche, ma che raramente e con difficoltà sapresti collocare sulla carta geografica. Varzi si trova nel profondo Oltrepo Pavese, a ridosso degli Appennini proprio al centro della Val Staffora.
Perché uno dovrebbe prendersi la briga di partire, anche in inverno, e andare a visitare un piccolo paesino della provincia italiana?
Oggi vi racconto i miei personali motivi.

Londra: un ipotetico itinerario in compagnia di falsi amici

Londra e i falsi amici

Tra itinerari, shopping e luoghi dove calmare la fame, oggi parliamo di Londra... e dell'Inglese, visto che spesso il Regno Unito ha spazio su questo blog.
L’inglese è una lingua strana.
Nei secoli ha oltrepassato confini geografici e culturali, conquistato paesi lontanissimi nello spazio e nel tempo, si è ritrovata sulle bocche di generali, grandi leader politici e campionesse sportive, per finire etichettata con l’ingrato marchio di lingua facile da apprendere e parlare.
Ma è veramente così?
Oggi vi racconto un giro per Londra in compagnia di falsi amici.

Vienna: contemporanea, imperiale, rivoluzionaria

Visitare la Vienna di Franz Joseph


Come si fa a non trovare sempre parole nuove da scrivere su Vienna
La Capitale Austriaca è una di quelle città che ho nel cuore. Per quanto preferisca i luoghi piccoli e a misura d'uomo, Vienna è uno di quei posti (assieme a Berlino, Liverpool e San Francisco) nei quali mi trasferirei senza battere ciglio.
Il 2015 che sta per concludersi è stato l'anno della Ringstrasse, la circonvallazione interna più imperiale (e bella) d'Europa, almeno secondo me. Il 2016 che sta per arrivare sarà l'anno dedicato ad uno degli Austriaci più famosi di sempre: Franz Joseph. Ricorre infatti il centenario dalla sua morte.

Prossima fermata: Montachez, Extremadura

Visitare Montachex in Extremadura
Foto da Panoramio.com

Montachez è uno di quei paesini spagnoli che tutti dovrebbero vedere prima o poi nella vita, durante un viaggio in Spagna.
Non ci sono chissà che musei, la vita è tranquilla (anzi, spesso sembra ferma in un'epoca indefinita), la natura fa da cornice al paesino, un castello domina tutto dall'alto e nell'aria c'è un profumo particolare: quello del Jamon Iberico.
Oggi vi racconto il grande tesoro di questo luogo di 2000 anime circa!

Val di Cembra: le Piramidi di Segonzano

Visitare le Piramidi di Segonzano


Tra le varie attrazioni paesaggistiche della Val di Cembra le più note sono senz'altro le Piramidi di Segonzano. Non si tratta di antiche costruzioni né di presunti manufatti alieni, ma bensì di formazioni geologiche scolpite dal lavoro della natura. Alcune di esse ricordano delle vere e proprie piramidi (anche se di forma conica e non squadrata), mentre altre sono somiglianti a guglie e spesso sormontate da un masso detto cappello.

Galles: nella terra del Dragone, quarta puntata

Come organizzare un viaggio in Galles
Foto © Riccardo 

Quarta e ultima puntata del nostro viaggio in Galles.
Da dove si riparte? Dal giorno dopo la salita al Monte Snowdon che - diciamolo - ha provato un po' e nostre gambe. Ecco perché abbiamo deciso di fare una gita tranquilla fino alle Llechwedd Slate Caverns, le vecchie miniere di ardesia utilizzate fin dal 1850 circa.
Per chi non lo sapesse, l'ardesia sta al Galles come il marmo sta a Carrara.
Paragoni a parte, seguiteci in questi nostri ultimi giorni di viaggio gallese.

Capodanno negli Stati Uniti d'America

Viaggi da Fare a Capodanno


Lo so, sembra strano parlare della fine dell'anno ma vi assicuro che certe date sono già fuori dalla nostra porta. Io sono una di quelle che mai deciderà che fare il 31 Dicembre ma sono convinta che voi avete già un viaggio in mente.
Che ne dite di un Capodanno in America? 
Ecco cosa fare prima di partire
Dai documenti necessari al ripasso dell’inglese, cinque consigli per godersi al meglio gli States

La Svizzera, la Giovy... e la fabbrica di cioccolato

Visitare una fabbrica di Cioccolato in Svizzera

Facciamo che si ricomincia a parlare di viaggi, dopo le riflessioni di ieri, da qualcosa di buono e anche bello? Immaginatevi la Giovy in Svizzera, durante uno dei primi fine settimana trascorsi in Ticino. In una domenica di pioggia, proprio mentre sfogliavo un giornale locale, quasi annoiata di fronte ad un cappuccino meraviglioso, ecco apparire davanti a me il modo per trasformare un week-end un po' triste in un qualcosa da ricordare: andare a visitare una fabbrica di cioccolato!

Io viaggio, perché...

Io viaggio perché non ho paura
Picture by Alice Hampson @Unsplash.com 
Sono giorni in cui è difficile mettersi davanti alla pagina bianca di un blog per provare a metter giù qualche parola che abbia un senso di fronte a quello che è successo a Parigi. Gli attacchi di Parigi sono entrati nella mia testa nella mattina di sabato, perché venerdì sera - come ogni tanto accade - spengo tutto e lascio fuori il mondo. Giusto o sbagliato che sia, questa non è di certo la sede per discuterne. Quello di cui vorrei parlarvi oggi non é né un itinerario di viaggio, né un luogo da scoprire. Oggi vorrei spiegarvi perché voglio continuare a viaggiare

Horticultural Tourism e i 4 giardini pubblici più belli di Lombardia

Horticultural Tourism in Lombardia

Novembre può rivelarsi il mese migliore dell’anno per cogliere l’occasione di visitare alcuni degli splendidi giardini presenti in Lombardia, veri e propri tesori nascosti capaci di regalare ai visitatori emozioni uniche. Approfittando delle ultime giornate soleggiate e allontanandosi solo di qualche chilometro dai grandi centri abitati è possibile scoprire piccole gemme immerse nel verde, frutto di secoli di cure e attenzioni in grado di preservare nel tempo uno dei tesori più preziosi d’Italia. 

Galles: nella terra del Dragone, terza puntata

Visitare il Galles del Nord
Beddgelert - © Riccardo

Dopo l'isola di Anglesey e un meraviglioso pezzo di Snowdonia, la terza tappa del nostro viaggio in Galles ci ha portati ad Aberffraw. La scelta è stata dettata dal fatto che solo lì abbiamo trovato posto libero per dormire. Il paesino è molto piccolo anche se antico e fu la capitale del regno di Gwynedd in epoca medievale. Da quelle parti tutti parlano correntemente gallese e ne abbiamo avuto la prova quando, nel locale pub, si sono rivolti a noi in quella speciale e strana lingua. Da Aberffraw si può vedere il mare e il posto è a dir poco meraviglioso, unico neo per un circuito automobilistico, costruito lì vicino, che fa un rumore davvero fastidioso. 

Il Canada che vorrei

Viaggio in Canada


E poi ti svegli che fuori è ancora buio, ti fai su nella tua felpa grigia, quella che porti in ogni viaggio e che per è te è un po' come la coperta di Linus. Il caffé può aspettare, il mondo può aspettare perché adesso ti metti a scrivere di cose di viaggio, di luoghi da vedere e di posti che sogni da una vita.
Del resto, fuori, la notte avvolge ancora tutto ed essa è per antonomasia il momento dei sogni da vivere, per poi raccontarli mentre il sapore di tea e biscotti ti invade e tu rispensi alle frasi messe giù ad cazzum (come direbbe qualcuno) in questo momento e ti chiedi "ma davvero ho messo la parola antonomasia nel post che parla del viaggio in Canada che vorrei?


Ode all'inverno: i Krampus stanno per tornare!

Dove vedere le sfilate dei Krampus 2015

Diavoli, esseri dall'aspetto animale e terrificante: questi sono (o sembrano) i Krampus... simbolo incontrastato dalle celebrazioni invernali sull'arco alpino, soprattutto nella parte Est delle Alpi dove nei giorni a cavallo del 5 di Dicembre occorrerebbe moltiplicarsi per poter assistere alla loro "Umzug". La sfilata dei Krampus non è soltanto un bel momento dove vedere maschere e travestimenti ancestrali eccezionali: è un momento di folklore così importante che può non essere capito in pieno. Ma quando ci si riesce è emozione pura. E anche divertimento.

Scoprite qualcosa di più sui Krampus e dove andare a godersi uno spettacolo così bello!

Inghilterra: le bontà del Jolly Fisherman di Craster

Un pranzo al Jolly Fisherman - © 2015 Giovy


Una delle cose belle di quando si parla di mondo con altri viaggiatori è il ritrovarsi a dire "ma dai... anche tu sei stato a mangiare là? Ma quanto buoni sono i loro Crab Sandwich!?". 
Ecco, venerdì scorso è andata così mentre parlavo di un pranzo fatto durante il viaggio in Northumberland. Dopo aver passeggiato per vedere Dunstanburgh Castle, mi sono ritrovata dentro ad un pub (di quelli così belli che speri di incrociare sul tuo cammino una volta nella vita) davanti ad una pinta di Bitter Ale e sandwich al granchio che ricordo ancora. 
Dov'ero? Al Jolly Fisherman di Craster.

Monterey: la meraviglia in uno sguardo

Viaggio in California: Monterey
Foto da Wikimedia Commons

Uno dei grandi regali che un viaggio in California può dare è la vista su Monterey, mentre percorri sta statale 101 da Nord a Sud e ti avvicini a quel golfo in tarda mattinata, mentre il sole scintilla sull'Oceano Pacifico e tu pensi "caspita, ma dove sono finita oggi!?".
Le pupille dei tuoi occhi si trasformano in due grandi cuori e tu non puoi fare altro che mettere la testa fuori dalla macchina e osservare, senza più la barriera del finestrino, quel mondo che sprizza California da ogni centimetro.
Il mio arrivo a Monterey è stato questo. E il resto?

Galles: nella terra del Dragone, seconda puntata

Viaggio In Galles
Cwm Idwal - Galles - Foto © Riccardo

Viaggio in Galles di Riccardo e Silvia: eccoci alla seconda puntata.
Vi avevamo salutati al nostro incontro con un fotografo di Manchester e che ci ha riportati a Beaumaris. Belle queste cose che accadono in viaggio, vero?
Ripartiamo ora con il nostro itinerario gallese, pronto a portarci verso un piccolo grande paradiso... e non solo. 

La Grande Guerra: Il Forte Belvedere a Lavarone

Viaggio sui luoghi della Grande Guerra


Sulle nostre montagne, la Prima Guerra Mondiale fu caratterizzata da un massiccio impiego di fortezze poste a difesa di valli e valichi. Alcune di esse sono sopravvissute fino ai giorni nostri, e rimangono a perenne ricordo di quel conflitto. Tra questi complessi militari il Forte Belvedere [tedesco: Werk Gschwent] di Lavarone, in provincia di Trento, è sicuramente uno dei più interessanti e meglio conservati.

Viaggio in Polonia: meglio in treno o in bus?

Polonia: viaggio coi mezzi pubblici


Un viaggio in Polonia: meglio spostarsi in bus o in treno?
Questa è una grande domanda che attanaglia un sacco di viaggiatori, a prescindere dalla località scelta per i propri viaggi. Giorni fa mi è arrivata una mail che mi chiedeva un consiglio per esplorare al meglio la terra polacca. Quello che va subito detto è che la scelta del mezzo spesso dipende dall'itinerario e dai giorni a disposizione
In ogni caso eccomi qui a darvi consigli su entrambi i mezzi. 

Itinerari di viaggio in Austria: i Laghi e la Romantische Strasse (e molto altro)

Regione dei Laghi in Austria


Ho sentito dire che iniziare la settimana con un pizzico di Austria faccia un gran bene.

A me particolarmente e lo dico senza pudore o remore. L'Austria mi fa quasi lo stesso effetto della Gran Bretagna. Non so se l'ho mai detto pubblicamente, ma la mia bisnonna materna era austriaca, con tutta probabilità della Carinzia... e con una vicenda che meriterebbe un romanzo intero. Chi lo sa, magari prima o poi lo scriverò ma ora vi porto in viaggio in Austria, partendo da quella magnifica regione chiamata Salisburghese, per un itinerario che sa di lago alpino. Pronti?

Galles: nella terra del Dragone, prima puntata

Itinerario per un viaggio in Galles
Dalle parti di Penmon - foto © Riccardo (riproduzione vietata)

Ciao, sono Riccardo e ho da poco fatto un viaggio in Galles con la mia compagna.
Perché il Galles?” 
Molti mi hanno fatto questa domanda prima della partenza. Sinceramente non so dare una risposta concreta. Ho dentro di me una sensazione chiara e lampante di quando sono in quei luoghi, posti dalle tradizioni celtiche, ma difficilmente riesco a farle comprendere a chi non c'è mai stato. 
Bisogna avere il privilegio di trovarsi di fronte all'oceano con accanto un castello diroccato, nel silenzio, eccezion fatta per il vento che soffia e intona un canto, magari anche soli o, meglio ancora, con la persona che si ama, per avere chiaro il fascino magnetico che quei posti suscitano.

La miglior pizza di San Francisco

Dove mangiare a San Francisco


Su San Fracisco ho sempre avuto mille pensieri e sogni. Tutto immaginavo tranne che proprio lì sarei andata a mangiare la migliore pizza (o sicuramente sul podio delle migliori) della mia vita. Se avete in mente un viaggio a San Francisco o in California del Nord, non potete tornare a casa senza esservi seduti al tavolo del mitico Tony's Pizza, nel quartiere di North Beach, proprio nel cuore della Frisco Italo-Americana, dove un tale Joe Di Maggio baciò la sua Marilyn davanti ai fotografi e tanti altri ragazzini vivevano il loro sogno americano.

Gran Bretagna: viaggio sulle tracce dei Vichinghi

I Vichinghi in Gran Bretagna

E' il mattino di uno degli ultimi giorni di primavera. 
Siamo già in Giugno ma il cielo è reso scuro da nuvole dense che si riflettono sul mare del nord esaltanto il turchese delle sue acque. A Lindisfarne tutto sembra delineare un giorno qualunque, finché spade, acciaio, terrore e occupazione arrivano dal mare. 
E' l'inizio dell'era vichinga in Gran Bretagna!

Si apriva un periodo in parte difficile, in parte fondamentale per l'attuale volto della Gran Bretagna e delle isole limitrofe.
Oggi vi racconto un itinerario per conoscere le zone d'influenza vichinga nelle isole Britanniche.

La Svizzera a bordo di una funicolare

Quali sono le funicolari in Svizzera
Immagine da Itinerari.Svizzera.it

La Svizzera è un luogo percorso da binari, o meglio... da tanti binani dove meno ce lo aspettiamo. Proprio per questo motivo, tanti viaggiatori sono portati a pensare che treni e funicolari siano un mezzo di trasporto straordinario (nel senso di fuori dall'ordinario) quando, in realtà, stiamo parlando di qualcosa di totalmente insito nella quotidianità della gente che vi vive accanto. E' così col trenino rosso del Bernina (che è un treno di linea della Ferrovia Retica) ed è così con le funicolari, mezzo di trasporto molto diffuso in tutta la Confederazione Elvetica.

Lungo il torrente Avisio: Val di Cembra, Val di Fiemme e Val di Fassa

Il corso del torrente Avisio tra la Val di Cembra e la Val di Fiemme (Trentino).
Il torrente Avisio in Val di Fiemme.

La Val di Cembra è una splendida valle trentina, fino a pochi anni fa relativamente poco conosciuta, fatta forse eccezione per la Dürerweg. Da qualche tempo l'ente turistico locale, assieme ad alcuni produttori radunati nel consorzio detto Cembrani DOC, sta promuovendo con successo questa zona e i risultati in termini di visibilità ed incremento del turismo stanno arrivando.

Santa Barbara: una passeggiata a Lotusland

Viaggio in California: Lotusland
Un pezzo di Lotusland - © 2015 Giovy

Ieri pomeriggio ero in giro per lavoro e ho guardato la bellezza del cielo d'Ottobre. Ci sono dei giorni magici in Autunno, momenti in cui è tutto iper-colorato. Per uno strano gioco della mia mente, mi sono ritrovata a pensare al viaggio in California fatto a Marzo e ad uno dei pezzi di Golden State che non vi ho ancora raccontato: il giardino di una signora chiamata Ganna Walska, una donna d'altri tempi con una vita come quella dei film. Il suo giardino, oggi, si chiama Lotusland.

Amburgo: Altona e il Fischmarkt

Visitare il Fischmarkt di Amburgo

C'è un pezzo di Danimarca (e non marcio) in quel di Amburgo... e si chiama Altona, con l'accento sulla prima A.
Altona è il distretto che confina con Sankt Pauli e, con esso, si divide una parte dei Landungsbrücke, le banchine del porto che guardano gru, benne, container e, soprattutto, l'Elba.
Oggi vi voglio portare proprio in viaggio verso Amburgo per raccontarvi questo pezzo di città, non proprio piccolissimo, probabilmente in parte poco turistico (ma in parte proprio no) e con una storia particolare, che la dice lunga proprio sulla città di Amburgo.

Coccole invernali: le migliori terme, secondo me

Andare alle terme in inverno
Foto da ChaletGardenia.it
"Il mio regno per un giorno alle terme!"

Oggi faccio il verso a Riccardo III e alle sue ultime (presunte) parole sul campo di battaglia di Bosworth perché sto vivendo dei giorni super-intensi, di quelli in cui vorresti moltiplicare ad libitum le ore disponibili per lavorare e avere almeno il doppo di esse per poter dormire e goderti la tua vita.
Non mi sto lamentando ma ammetto che un bel viaggio alle terme sarebbe quello che mi piacerebbe trovare sul mio cammino all'inizio della settimana prossima.
Sicché mi sono chiesta... quali sono, per me, le migliori terme da vivere in inverno?

Val di Cembra: Caneve Aperte


La Val di Cembra è un qualcosa di speciale per me e per Gian, ormai dovreste averlo capito.
Ci sono degli eventi che val la pena di raccontare ancora prima che accadano e uno di questi è Caneve Aperte, che si svolgerà nel centro abitato di Cembra sabato 17 e domenica 18 Ottobre 2015.
Io e Gian ci saremo. Del perché vi parleremo nelle prossime righe.

Inghilterra: in viaggio tra Hastings e Bamburgh Beach

Viaggio in Inghilterra: itinerari storici

Vi è mai capitato di pensare a due località distanti tra loro eppure legate da un filo sottile?
A me questi legami particolari fanno venire gran voglia di viaggiare e di pensare ad un itinerario nuovo per scoprire due tra le più belle località costiere dell'Inghilterra: Hastings e Bamburgh Beach.
Una a Nord e l'altra a Sud, Hastings e Bamburgh Beach celano (ma nemmeno tanto) un destino comune: quello di essere state invase.
E l'invasione, per l'isola di Gran Bretagna, è sempre stato uno di quei momenti da segnare e non dimenticare mai. Partiamo?

Un piatto di noodles ti salverà!

Cosa mangiare in viaggio

Vi è mai capitato di essere da qualche parte in Europa, soprattutto in certi Paesi, e sentire un gran bisogno di cambiare alimentazione almeno per una sera? Ecco, questo post fa per voi. In viaggio una delle migliori esperienze da fare è provare il cibo locale che, spesso e volentieri, si rivela una scoperta fuori dagli schemi, al di là di quel "ma io non pensavo che qui si mangiasse bene" che tutti, prima o poi abbiamo pronunciato. Alcuni paesi dell'Europa Centrale sono speciali in quanto a street food e a piatti della tradizione... Ma può capitare a tutti di aver voglia di qualcosa di totalmente diverso, o semplicemente di cambiare alimentazione almeno per un giorno. Cosa fare in questi casi? 
Oggi vi racconto la nostra esperienza.

Viaggiare seguendo il vento

Viaggiare col Vento

Giorni fa ho pensato a quanto mi piace il vento, soprattutto quando sono in viaggio, e quanto 

esso mi carichi e - allo stesso tempo - punti la lancetta del mio umore verso l'agitato-andante. 

Accade anche a voi? 

Questi pensieri mi hanno fatto venire in mente dei momenti di viaggio in cui il vento era protagonista. Allora mi sono chiesta come sarebbe fare il giro del mondo in cerca del vento giusto da cui farsi accarezzare, portare via, esaltare.

Da dove partiamo?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...