L'Eclisse di sole alle Isole Faroe

Isole Faroe (Danimarca) Eclissi Solare
Picture from VisitDenmark.it
Marzo 2015: 2 eventi saranno segnati con colori accesi sul mio calendario, in giorni molto vicini tra loro. Uno sarà la mia partenza per la California. L'altro, qualche giorno prima, sarà l'eclisse totale di sole visibile della Isole Faroe, territorio appartenente alla Danimarca.
Come fare per assistere a quest'ultimo spettacolo solare? Ho qualche suggerimento per voi, per organizzare un viaggio bello, soddisfacente e magari low cost in quel di quelle magnifiche isole che sogno da tempo.



Detto tra noi... io partirei volentieri per le Isole Faroe (Far Øer in danese) per poi andarmene in California qualche giorno dopo. Nella vita non bisogna proprio prentendere tutto, diceva la mia nonna, ma sognarlo non costa nulla, come non costa condividere consigli, speranze e tanta voglia di partire.

Un'eclisse solare è un'esperienza davvero magnifica.
Era il 1999 e sono fuggita in quel di Monaco di Baviera con due miei amici, con tanto di tenda al seguito e tanta voglia di vedere l'eclissi.
Il cielo non mi tradì (malgrado i nuvoloni) e, se non ricordo male, erano circa le 12.30 di un giorno che mi vide tra le migliaia di invasori dell'Olympia Zentrum. Mi venne la pelle d'oca nel momento in cui il sole si oscurò ed io potei guardarlo senza le lenti protettive.
Il momento di oscurità totale durò ben poco ma fu un'esperienza che non dimenticherò mai e che mi ha insegnato molto sulla potenza dell'universo nel quale viviamo.
Fortuna mia che quel giorno ci fosse anche Max Pezzali a Monaco, intento a girare un video proprio durante l'eclissi... così ogni tanto me lo riguardo, facendomi tornare la pelle d'oca, non per la canzone ma per quell'istante pazzesco!

Il 20 Marzo 2015, qualche ora prima dell'equinozio di primavera (che, come saprete, cambia di anno in anno) il sole si oscurerà e il cono d'ombra prenderà in pieno il cielo delle isole Faroe.
Nel momento in cui sto scrivendo il post mancano 87 giorni, 19 ore e 18 minuti.
L'ho scoperto perché è stato messo online un sito pazzesco con tutte le informazioni per coloro che desiderano prendere la via delle isole per godersi lo spettacolo.

Come organizzare un viaggio per quel giorno di Marzo 2015?

In primis decidete ora con che mezzo volete raggiungere le isole.
Avete poco tempo? Accapparratevi un biglietto aereo. Ci sono delle compagnie che volano alle Faroe direttamente dall'Italia.
Avete un po' più di tempo e molta poesia nel cuore? Prendete il treno e poi il traghetto.
Io farei proprio così.
Si arriva in Danimarca con i treni di DB Bahn, via Monaco e Amburgo e da lì poi si sale su un traghetto. Il viaggio fino a Torshavn dura circa 12 ore.
Ma volete metttere la bellezza di vedere le isole comparire all'orizzonte!?

Secondo passo: dove dormire?
Le isole non sono immense e occorre prenotare ora.
Inoltre, a Marzo, fa ancora freddino sicché dormire la tenda resta un'opzione per i più temerari.
Siamo pur sempre al 62° parallelo!
Per un hotel considerate un budget di 120€ a notte (camera doppia) e per un B&B circa 90€.
Ricordatevi che le Faroer sono territorio danese e la moneta usata è la Corona.

I cittadini dell'Unione Europea possono entrare nel territorio delle Isole con il passaporto valido o la carta d'identità, anche se le Faroe non sono parte dei paesi compresi nell'accordo di Schengen.

L'eclisse è un momento magico che tutti dovrebbero vivere almeno una volta nella vita.
Rimane un qualcosa di misterioso (anche se sappiamo tutti come avviene) e di sconvolgente nello stesso tempo. Vi possono raccontare mille volte che quando diventa tutto buio cala improvvisamente la temperatura e che il mondo sembra fermarsi ma finché non lo si prova non si capirà mai la grandezza di un momento come quello.

Andrò alle Faroe per vedere l'eclissi?
Mi piacerebbe da matti.
A Monaco la mia emozione arrivò quasi alle lacrime nel lontano 1999 e mi piacerebbe riprovare quelle sensazioni.

Quello che posso dirvi è che, se avete intenzione di godere dello spettacolo del "sole nero", dovete affrettarvi e concedervi solo pochi giorni per l'organizzazione di questo viaggio che, si sicuro, lascerà una grande emozione dentro i vostri zaini di grandi viaggiatori.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...