Porec e il suo mare


La Croazia, nella mia mente, va occupare uno spazio che giace vicino al senso di libertà. Quando ero piccola era uno dei quei luoghi di cui ingnoravo totalmente l'esistenza perché si parlava solo di Jugoslavia, nella suo essere uno stato solo. Poi c'è stata la guerra ed io ho capito che cosa ci fosse dopo il Friuli Venezia Giulia.
A pace fatta, per fortuna, ebbi la possibilità di partire, sconfinare e di conoscere il mare di Porec.

Mi sembrava tutto più blu, al di là del confine.
Il cielo, il paesaggio più colorato, più intenso il colore del mare.
Mi sembrava che il profumo della Croazia avesse in sé qualcosa di speciale e sorridevo dentro di me quando pensavo alla mia nonna che mi cantava "La Mula di Parenzo".
Ci ho messo un po' a capire che, nel loro dialetto, Mula era la parola per Ragazza.
Quando ero piccola non credevo che Porec e Parenzo fossero la stessa città. Poi la Storia, quella con la S grande, cominciò ad entrare nella mia vita e capii tante cose sulla Croazia e la sua gente.

Porec è uno di quei luoghi che ora scintillano per la propria offerta turistica.
Nel giro di 20 e qualcosa anni è riuscito a fare molta più strada rispetto alla nostra povera Italia.
E' riuscito a passare da quel posto dove si andava a mangiare il pesce... perché costava poco ad un luogo invidiato in mezza europa.

Io ci andavo intorno ai miei 18 anni, era il 1996 o giù di lì, e la Croazia sembrava il paradiso del backpackers e di quelli che non partivano con l'interrail.
Ora è un luogo genuino, vero, pieno di storie da raccontare, dove gli hotel di classe dialogano alla perfezione con l'ambiente e dove i B&B sono graziosi e molto "cosy", per usare un termine inglese.

Dovevo tornarci in Croazia e non ci sono riuscita.
Dovevo fare parte del #Valatrip #Valamar ma sono qui a scrivere.
Succede, quando gli impegni si accavallano e la vita va avanti con decisione e opportunità.
Ci tornerò però... lo so che ci tornerò... e se voi vorrette fare altrettanto, c'è un bel codice sconto che può aiutarvi a soggiornare in due meravigliose strutture: il Valamar di Porec o quello di Rabac.
Il codice è BLOG e vi basterà inserirlo al momento della prenotazione. Vi garantirà un 10% di sconto.
Questo codice sarà attivo fino al 31/12/2014... sicché approfittatene!

Io mi metto qui a guardare la foto di Porec e a pensare a quanto blu sentivo attorno a me quando facevo il bagno in quel mare così vicino, eppure così lontano dall'Adriatico che io ho sempre immaginato.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...