Le Montagne d'Abruzzo


Una volta, tanto tempo fa, un mio amico mi disse che per le montagne si scegli sempre il nord mentre per il mare sempre il sud.
Ecco, quando io penso alle montagne ci sono solo due località italiane sotto l'Appennino Tosco Emiliano che balzano alla mia mente, due luoghi che non ho ancora conosciuto in pieno ma che ho studiato a fondo.
Una è la zona del Gran Sasso (che è il monte nella foto) e l'altra è Roccaraso.

Quest'ultima è una delle principali località sciistiche dell'Appennino Abruzzese, in provincia dell’Aquila, e appartiene alla comunità montana Alto Sangro e altopiano delle Cinque Miglia.
A un’altitudine di 1250 metri, Roccaraso si trova nei pressi
di due grandi Parchi Nazionali: quello storico d'Abruzzo e quello della Majella. Il Parco Nazionale d’Abruzzo è un’incantevole riserva di oltre 50.000 ettari, in cui trovano rifugio l’Orso bruno marsicano, il Camoscio d’Abruzzo, il Lupo appeninico, l’Aquila reale e numerose altre specie selvatiche.

Una vacanza a Roccaraso, tra sport, natura e buona tavola, è capace di mettere d’accordo proprio tutti grazie alle attività pensate per il divertimento in famiglia e non solo, tra cui escursioni, passeggiate e tanta, tantissima natura. Se volete concedervi una pausa nell’incantato paesaggio innevato dell’Alto Sangro, vi basterà controllare una delle tante offerte vacanze con Expedia a Roccaraso e mettervi in viaggio!
Consiglio per il prossimo inverno: la skiarea di Roccaraso, nota sin dagli inizi del Novecento, oggi propone 30 impianti a fune e 110 km di piste, innevate alla perfezione, nel favoloso scenario naturalistico delle montagne della Majella.
All’interno del Parco della Majella vi aspetta una rete di sentieri, perfetti anche per chi pratica nordic walking, oltre a un parco divertimenti in cui giocare a soft air, aree di tiro con l’arco e una parete da arrampicata, con tre livelli di difficoltà.
Il comprensorio dell’Alto Sangro, che comprende altre rinomate destinazioni sciistiche tra cui Pescocostanzo, Rivisondoli e Pescasseroli, è dominato da Castel di Sangro, in cui potrete ammirare le antiche mura megalitiche erette dai Sanniti.

Siamo ormai fuori stagione ma se vi appassionano gli sport alternativi, perché non provare lo snowkite, una disciplina che unisce gli sci o lo snowboard a un aquilone, analogamente a ciò che avviene nel kitesurf sul mare, per compiere salti impressionanti. Nella snowkite area di Aremogna - Pizzalto - MontePratello vi aspettano emozioni tutte da scoprire, sotto la guida di maestri specializzati che vi insegneranno questa tecnica. Gli amanti dei pattini potranno invece recarsi al Palaghiacchio di Roccaraso, per divertirsi in compagnia o assistere agli spettacoli delle stelle del pattinaggio.

Se cercate un’oasi di relax dopo tanta fatica sulle piste, vi aspettano le struttura delle TermeAlte di Rivisondoli, che propongono un singolare connubio tra natura incontaminata e design moderno. Incastonate nel paradiso naturale della Majella, le terme offrono trattamenti, fanghi e anche un centro omeopatico. In particolare, il fango prelevato dalla sorgente Fonte Strapuzio, a 1400 metri di quota, è ricco di zolfo e di principi attivi che idratano e rinforzano l’epidermide. All’interno dello stabilimento troverete anche un romantico ristorante e un bar per incontrare gli amici una volta terminati i trattamenti.

Oltre a montagne splendide e benessere termale, la zona dell’Altro Sagrio vi attende con le sue prelibatezze gastronomiche, a base di prodotti locali come uova, zafferano, tartufi e funghi. La domenica in Abruzzo è tradizionalmente il giorno della pasta all’uovo. Se state pensando a un weekend a Roccaraso, non potrete perdere questo tipico appuntamento domenicale in cui gustare un piatto fumante di maccheroni alla chitarra. Si tratta di un particolare tipo di spaghetti, preparati su un telaio rettangolare composto da sottili fili metallici, da cui deriva appunto il nome chitarra.
Tra le specialità di carne non potrete lasciarvi sfuggire i famosi arrosticini alla brace, detti anche rustelle, mentre gli amanti dei sapori del mare apprezzeranno i brodetti a base di crostacei, mollusci e pesce misto, insaporiti da peperoncini dolci.

Organizzare un last minute a Roccaraso è davvero semplice, grazie ai comodi collegamenti autostradali con Roma, raggiungibile in meno di due ore, e Napoli, che dista un’ora e mezza. L’Aeroporto di Pescara dista circa 70 minuti d’auto. Da queste parti arriva anche il treno, la stazione di Roccaraso si trova sulla linea Pescara - Napoli, che transita per Sulmona, dove è possibile aspettare le coincidenze per Roma e L’Aquila.


Per me quelle montagne sono ancora lontane... ma non si sa mai che organizzi qualche giorno in Abruzzo alla scoperta di luoghi che vorrei tanto vedere. 

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...