Cosa non fare in Galles


Oggi ho deciso di cominciare una sorta di rubrica che racconti cosa non fare in una data zona del mondo. Sono convinta che quello che uno vada (o non vada) a vedere sia di per sé un fatto personale. Il viaggio è un fatto personale e sono cosciente che ci siano cose che io farei e che mi entusiasmano e che a mezzo mondo non interessino affatto. C'è però qualcosa che proprio non va fatto, sia per educazione o perché proprio è una perdita di tempo. E oggi cominciamo da una delle mie parti del mondo preferite: il Galles.



Di per sé, sapere cosa non fare in una data nazione potrebbe essere d'aiuto nella programmazione di un viaggio. Vi è mai capitato di passare una giornata a visitare un dato luogo per rendervi poi conto che magari potevate evitarlo? Avere le idee chiare su cosa vedere spesso è più difficile che trovare la pietra filosofale.

Cosa non fare in Galles?

1) Non date mai dell'Inglese a un Gallese
Fossimo in altri tempi, vi taglierebbero mani e lingue. Il Galles non è una regione... è una nazione.
Una delle cose più evidenti del fatto che i Gallesi amano essere chiamati con il loro nome sta nella colazione. Nei B&B vedrete scritto "Full Welsh Breakfast".
La colazione è la stessa che potrete fare a Bristol... solo che al di là del Severn si chiama English e dall'altra parte Welsh. Mi raccomando... quella che attraverserete è la campagna gallese, i villaggi sono gallesi, le persone sono gallesi, i castelli sono gallesi... e anche i pub.

2) Non ridete se sentite parlare strano
Non parlo di accento ma di lingua. Soprattutto a Nord del Galles, la lingua gallese è molto diffusa. La sentirete in ogni dove. Si tratta di una vera e importante espressione di identità nazionale.
Non canzonate la gente che "parla strano". Anzi... ascoltate il magnifico suono di quelle parole. Diolch (che in Gallese vuol dire grazie)!

3) Non andata e a Llanfairpwll
Llanfairpwll (si legge chlanfaipuchl) è il nome comune di quella città che, in teoria, avrebbe il nome più lungo al mondo. E' quella della foto qui sopra.
Quella città non esiste, se non con il nome di Llanfairpwll. Si tratta di poche case, qualche pub, la fermata del treno e del bus e un cartello che tutti si fermano a fotografare.
Questo luogo è una specie di trappola per turisti che vengono portati qui in bus per fare la fantomatica foto e poi fermarsi nel centro commerciale vicino alla stazione.
Se proprio non siete di passaggio di qui (come è successo a me), evitate di metterla nel vostro itinerario. Non ci perdete nulla.
Se invece volete proprio passarci, vi consiglio di passare di qui per dirigervi a Rhosneigr, patria del Kite-surf sull'Isola di Anglesey.

4) Non fermatevi alle apparenze
Se arrivate in Galles da Chester o Liverpool è probabile che percorriate la costa nord.
Da Prestatyn a Abergele il paesaggio è abbastanza piatto, forse anche scialbo.
Il treno corre lungo la spiaggia ma lì, credetemi, non c'è nulla di idilliaco.
Aspettate di arrivare a Conwy: da lì in po' è tutto meraviglioso.

5) Non pensate che il Galles sia piccolo
La nazione, è vero, non è immensa ma è densa e fitta.
Calcolate bene il vostro tempo.

6) Non cercate il cibo italiano
Siete in viaggio... sperimentate, assaggiate, appassionatevi a qualcosa di locale.
Nei pub potete trovare tantissime buonissime specialità a base di carne o di pesce.
E se, come me, siete pazzi per il formaggio, provate il Welsh Rarebit.

7) Non lamentatevi del meteo e portatevi l'abbigliamento giusto.
Non esiste il brutto tempo... esistono solo persone poco pronte e preparate.
Basta un poncho e passa la paura. Parola di Giovy e Gian.



2 commenti:

  1. BELLOOO!!! Anch'io adoro il Galles ma sono stato lì una sola volta. Al Nord!
    Un posto magico per me che amo la birra, il rugby e (soprattutto per questo) i paesi anglosassoni in generale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Alessio, il Galles e le isole Britanniche sono una grande passione per noi. :-)

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...