Il 6 Nazioni inizia!

Informazioni sul 6 nazioni di rugby 2014
Gaudeamus igitur! Il 6 Nazioni inizia e per me oggi finisce ufficialmente l'inverno.
Io amo il 6 Nazioni più di ogni altro torneo di rugby sulla faccia della terra.
Questa competizione sa di storia, sa di campi e stadi pieni di storie da raccontare, sa di persone che si incontrano e che condividono la stessa passione per la palla ovale.
Da qualsiasi nazione arrivino.


Per quel che mi riguarda, il mio cuore batte per il Galles e non me ne voglia l'Italia.
Uno dei miei sogni di rugby più grande è andare a vedermi Galles-Inghilterra in quel di Cardiff e un giorno o l'altro ci riuscirò. Lo so.
Io sono una di quelle che si emoziona a guardare una partita in tv, figuriamoci dal vivo.
Il 6 Nazioni è un'ottima occasione per viaggiare e per passare un po' di tempo in città che sono vere e proprie capitali del rugby e dello sport.
L'occasione si fa ghiotta anche per buttare un occhio in quelle che sono le consuetudini e le abitudini di tifosi e città durante un torneo così importante.
Perché a Cardiff c'è in campo un caprone bianco prima dell'inno e perché un porro gigante gira per lo stadio a salutare i tifosi?
Perché a Dublino si cantano tre inni, due per l'Irlanda e uno per la squadra ospite?
Queste sono solo alcune delle curiosità legate al rugby.

Ecco perché io e Gian abbiamo pensato di scrivere dei post che vi raccontino questi luoghi e che vi diano dei consigli su cosa fare da quelle parti prima e dopo la partita.

Per praticità, ho riunito i post già scritti, in modo che tutte le informazioni siano fruibili da qui.

Dublino e il 6 Nazioni

Cardiff e il 6 Nazioni

Parigi e il 6 Nazioni

Edimburgo e il 6 Nazioni 

Londra e il 6 Nazioni


Buon rugby e buon 6 Nazioni a tutti.
Come sempre ... Cymru am byth!

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...