Edimburgo: il giardino botanico

Visitare Giardino Botanico di Edimburgo

Per me e Giovy era l'ultimo giorno di vacanza in Scozia, nell'agosto 2013. Un po' eravamo tristi perché per l'ennesima volta dovevamo abbandonare la nostra amata UK, un po' eravamo delusi da quel viaggio che non era stato esattamente all'altezza delle nostre aspettative, e comunque eravamo abbastanza stanchi dopo due settimane di sveglie all'alba con seguenti 10-12 ore di escursione sempre molto piene. Ci trovavamo ad Edimburgo e l'indomani dovevamo partire. Un po' per rilassarci, ed un po' istigato dalla mia passione per le piante, ho proposto di visitare il locale giardino botanico di cui avevo sentito parlare molto bene. Giovy era d'accordo, e all'orario di apertura eravamo davanti ai cancelli d'ingresso.

Com'è andata in quest'anno dispari

Bilancio di fine anno

Com'è andato questo 2013?
Non sono una che ama tanto i bilanci, soprattutto ora che il 31 Dicembre sancisce la fine di un anno solo per convenzione. Lo sapete che una volta l'anno iniziava ad Aprile? Ecco perché il primo segno dello zodiaco è Ariete, perché è il segno del nuovo anno.
Un anno è un periodo sancito per convenzione ed io non so ancora se questo mio 2013 sia finito.

E se la città di Troia fosse in Finlandia?

Omero nel Baltico
Picture for courtesy of VisitFinland.com

Stavolta vi parlo di viaggi non con un'esperienza personale, ma scrivendo della Guerra di Troia. Questo sarà un racconto di viaggi a volte reali e a volte immaginari, che si intrecciano tra storia e leggenda. La grande avventura bellica di Achei e Troiani, i fatti ad essa collegati ed i suoi protagonisti ci sono stati tramandati attraverso l'Iliade e l'Odissea, entrambe di Omero, e da una serie di varie leggende mitologiche.

Buon Natale

buon natale da Giovy Malfiori

Buon Natale a tutti!
Che siate in giro per il mondo oppure con i piedi sotto la tavola poco importa.
Ciò che conta è che passiate questi giorni nel modo che più vi fa felice.
Sognate nuovi viaggi e fate sempre sogni grandiosi.

Caro Babbo Natale...

Lettera a Babbo Natale
Caro Babbo Natale,
ieri sera ero lì che pensavo ad una specie di wish-list da scrivere per questo Natale.
Una volta si chiamava semplicemente "lettera" ma ora wish-list fa molto più realtà 2.0 e mi sa che anche tu ti devi adeguare.
Non sono ancora nella fase riflessivo-compulsiva da ultimi giorni dell'anno ma sono qui che penso a tutti i viaggi che mi piacerebbe fare nel 2014.
Sarebbe bello svegliarsi la mattina del 25 e trovare la realizzazione di qualche desiderio o progetto sotto l'albero. Comincio con la lista dei viaggi che ho in mente?

Mi casa es Tu casa

Picture from Just.Be.Enough
Questo post potrebbe intitolarsi in molti modi: i migliori posti dove ho dormito nel mondo, dove mi sono sentita a casa viaggiando, dove dormire se hai voglia di stare bene.
Non l'ho intitolato in nessuno di quei modi perché oggi voglio parlarvi proprio di alcuni luoghi che, nell'incontrarli, ci danno la sensazione di essere entrati in una dimensione così confortevole da non volerla lasciare mai.
A me è capitato in giro per il mondo e oggi sono qui per raccontarvelo. Cominciamo con Inghilterra, Galles, Ebridi e Scozia. Manco a dirlo!

Cavalli al pascolo sul Lago Paduli

Visitare il Lago Paduli

Anni fa ho compiuto una delle mie tante escursioni in solitario nell'Appennino Reggiano, vicino al Passo del Lagastrello. Questa è una delle varie zone appenniniche dove due o più confini provinciali e/o regionali si mescolano: in questo caso quelli di Reggio Emilia, Parma e Massa Carrara, o su di un'altra scala geografica quelli di Emilia e Toscana. Lagastrello è un toponimo che si riferisce al Lago Paduli, bellissimo spot naturalistico circondato da verde e montagne.

Visitare Woodhenge

Visitare Woodhenge
Woodhenge - © 2013 Giovy
Oggi è il giorno del Solstizio d'inverno e non posso che raccontarvi una cosa quasi magica.
Visitare Woodhenge è una di quelle esperienze che, da un lato, mi ha sorpreso mentre dall'altro ha confermato quanto pensavo sulla "potenza" dei luoghi sulla Piana di Salisbury, nel Wiltshire.
Henge è una parola che ricorre spesso da queste parti e determina una zona circolare, magari sopraelevata rispetto a qualcos'altro.

Raggiungere l'Irlanda

Come raggiungere l'Irlanda
Picture for courtesy of Irish Tourist Board
Raggiungere l'Irlanda in modo alternativo è una delle cose che mi frulla in testa in questi giorni.
Sarà stato il post sulle Isole Nordiche oppure il ricordo di quel giro a South Stack, in Galles, che ogni tanto mi torna in mente. Sarà forse, invece, che viaggiare alla scoperta della Val Venosta mi ha regalato il gusto forte del percorso piuttosto che della destinazione.
Insomma... avete mai pensato a raggiungere un luogo affidandovi ad un modo di viaggiare diverso dal consueto!?

Rovereto: la Campana dei Caduti

Rovereto: Campana dei Caduti.

A volte come viaggiatori si è un po' distratti, ed alcune cose si prendono sottogamba. Ammetto che io non faccio eccezione, come è capitato ad esempio per la Campana dei Caduti di Rovereto, complice anche il ricordo sbiadito di una gita scolastica fatta alle elementari. In realtà questo monumento di fama internazionale è una delle cose più belle da vedere di questa città trentina.

8 Isole Nordiche da scoprire

Le isole più belle al nord
Achill Island - Picture for courtesy of Irish Tourist Board
Quali sono le più belle isole al mondo? L'altro giorno ho letto un bel post che raccontava delle 12 isole più belle e più sognate al mondo.
Quando vedo post con elenchi simili mi ci butto subito perché sono curiosa come non so cosa.
Io poi sono un po' "la donna delle isole" perché in ogni viaggio cerco sempre di inserire uno di questi pezzettini di terra nei miei vagabondaggi.
Le Isole da sogno sono spesso quelle dei mari del sud, calde, assolate, un piccolo paradiso.
Ma se in elenco mettessimo anche quelle dei mari un po' più freddi?

Piccola e breve storia del pub

storia dei pub

Il pub è una delle attrattive britanniche più famose e, allo stesso tempo, più sconosciute. Quindi anche se il topic può sembrare scontato penso meriti un approfondimento, specie per gli italiani che affrontano lo UK per la prima volta.

Cosa mi ha dato Cuba

Visitare Cuba
Foto da Wikimedia Commons
Ho voglia di scrivere di Cuba, di quello che mi ha dato e di come ha seminato il mio cuore.
Un viaggio a Cuba è qualcosa di così intenso che spesso si riesce a capire solo a gran distanza.
Io di viaggi sull'Isla Grande ne ho fatti 3 ed ognuno è stato pazzesco in modo diverso dall'altro.
C'è questo post che mi frulla in testa per una serie di motivi diversi.

Vi presento Gian!

Gianluca Vecchi Travel Blogger

Oggi vi parlo di Gianluca Vecchi ... che poi è il mio Gian.
Gian è un fotografo e un blogger molto bravo.
Io e lui stiamo insieme da molto tempo.
Viviamo assieme, viaggiamo assieme quasi sempre, scopriamo il mondo e guardiamo lo stesso paesaggio con occhi diversi.

Intervista a Radio 3 Network

Io sono una che parla, parla, parla, parla... e parla ancora.
Lo so, lo ammetto ma difficilmente cambierà qualcosa alla veneranda età di 35 anni che ho ora.
Credo che questa cosa si possa anche riconoscere nella quantità di cose che scrivo.

Scoprire l'Old Sarum

Visitare l'Old Sarum a Salisbury
Old Sarum - © 2013 Giovy
Il viaggio è una cosa molto personale: entrano in gioco il nostro carattere, gli interessi, la visione del mondo e mille altre fondamentali componenti.
Un tempo mi dissero che nulla è più difficile della scelta di un profumo ma io credo che nulla sia più complicato (e semplice allo stesso tempo) che definire il proprio viaggio.
Vi dico questo perché oggi vi racconterò dell'Old Sarum di Salisbury, un luogo che a molti non dice nulla ma che a me ha detto molto.

Messico e Nuvole

Itinerario in Messico
Il mio Messico on the road - © 2013 Giovy
Oggi ho deciso di scrivere qualcosa sul mio viaggio in Messico, senza divagazioni come una settimana fa, concentrandomi sull'itinerario che ho seguito per esplorare quel paese tanto vasto.
Guardo fuori dalla finestra mentre scrivo e osservo la luce lattiginosa che avvolge tutta Carpi oggi.
Non è cambiato un colore da stamattina e, per contrasto, la mia mente viaggia dentro quei cieli intensi che solo il Messico sa regalare.

Destinazione: Lago di Resia

Gita al lago di Resia
Lago di Resia - © 2013
Il Lago di Resia è probabilmente il principe delle destinazioni della Val Venosta.
Se si immagina questa Valle il pensiero corre subito a quel campanile piantato in mezzo al lago e a tutto il paesaggio circostante questo bacino d'acqua.
Era molto tempo che volevo vederlo e fu così che domenica scorsa presi la mia auto per percorrere tutta l'antica via Romana che solcava le Alpi.

Itinerario alternativo a Rovereto

Rovereto Sacrario militare
Il Sacrario Militare - © 2013 Giovy
Sono venuta parecchie volte a Rovereto nell'ultimo anno e la cosa mi rende molto felice.
In questa piccola città trentina mi sento a casa tanto che, l'altro giorno, mi sono ritrovata a dare indicazioni stradali e consigli sui parcheggi come se avessi sempre vissuto qui.
Ma cosa fare a Rovereto quando hai già visto quasi tutto quello che c'è in città?

La Tradizione dei Klosen

Sflilata Klosen a Stelvio
© 2013 Giovy
Per raccontarvi per filo e per segno la sfilata dei Klosen che si è svolta sabato a Stelvio ci vorrebbe un trattato di antropologia.
Le montagne sono spesso luoghi dove le tradizioni più antiche vengono mantenute in modo perfetto.
I riti e tutto ciò che viene tramandato in luoghi così resta intatto per mille motivi, uno dei quali potrebbe essere la posizione isolata degli insediamenti.

I Mercatini in Europa

Destreggiarsi fra i Mercatini di Natale è una di quelle cose per cui ci vorrebbe un Master.
Personalmente, non amo molto perdermi tra le bancarelle in questo periodo di Dicembre anche se ammetto che certi mercati abbiano un certo fascino.
Sono qui in Val Venosta da qualche giorno e mi rendo conto di quanto possa essere bello e avvolgente buttarsi completamente dentro l'atmosfera natalizia.
Io però resto sempre un po' scettica e, non amando più i luoghi dove sono in mezzo a chissà quante persone, preferisco starmene defilata ad osservare le montagne.

Impressioni di Val Venosta

Vacanza in Val Venosta
© 2013 Giovy
Mentre vi sto scrivendo è ancora notte in Val Venosta.
Il vento soffia forte, lo ha fatto per tutta la notte. Come ieri.
Io sono sveglia perché amo vedere il cielo che si desta dal torpore della notte.
Qui le tinte di blu e di azzurro sono così forti da sembrare dei barattoli di colore dove poter intingere la mano. Una cosa così va vista, anche se il mio bel piumone caldo era altrettanto invitante.
Sono 3 giorni che osservo questa valle e queste montagne.

In Viaggio per Gran Canaria

Viaggio a Gran Canaria
Picture from Wikipedia
Questo post è per il mio papà che, tra circa una settimana, prenderà un aereo che lo porterà in quel di Gran Canaria.
Io non sono mai stata a su là perché le isole che ho toccato nel bellissimo arcipelago delle Canarie sono Tenerife e La Gomera... e le ho amate molto.

Caernarfon al tramonto

Viaggio a Caernarfon Galles

Questo è il mio attuale wallpaper.
Spulcio sempre il sito VisitWales perché mi piace la loro sezione di foto da scaricare e da usare sul proprio computer.
Ho visto questa immagine ed è stata per me una folgorazione perché guardare il tramonto sul Menai Strait da Caernarfon è una cosa alla quale mai ho rinunciato quando ero lì.

Un viaggio in Messico

© 2013 Giovy

Un viaggio in Messico è qualcosa che ti cambia e che ti lascia il segno nel cuore.
Tutti i viaggi, a modo loro, toccano il nostro essere e ci lasciano quei piccoli segni del loro passaggio, come se fossero loro a transitare in noi e non noi a camminare su strade nuove.
Pensavo a questo qualche giorno fa, mentre riguardavo le foto di qui giorni pazzeschi passati a viaggiare da Città del Messico al Chiapas più profondo, e ritorno... facendo il giro un po' largo perché volevo vedere l'oceano Pacifico e volevo gustarmelo in un luogo mitico: Puerto Escondido.

Attraversando i Woodfords

Attraversare i Woodfords nel Wiltshire
Upper Woodford - © 2013 Giovy
Un viaggio nella contea Inglese del Wiltshire può essere qualcosa di totalmente tradizionale, con tappe ultra-celebri, o qualcosa che si piazza nel mezzo tra la tradizione e le mete poco conosciute.
La zona dei Woodfords fa proprio parte di quest'ultimo gruppo ed è lì che oggi ci porta il mio blog di viaggi.

I Krampus in Val Venosta

Sfilata Krampus in Val Venosta
Foto concessa da Val Venosta
Come forse già sapete, le tradizioni nordiche legate all'inverno mi interessano un sacco: ecco perché quest'anno me ne torno a vedere i Krampus, stavolta in Val Venosta.
La Val Venosta è nei miei pensieri da quando sono piccola.
Andavo in Alto Adige con mio fratello, d'estate, per qualche giorno.
Mi piaceva da matti imparare i nomi delle valli in tedesco e la Val Venosta mi sorprese perché non aveva il classico suffisso "Tal", che in tedesco vuol dire Valle.
Val Venosta in tedesco si dice Vinschgau, e a me il suono di quella parola piace davvero un sacco.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...