I Krampus in Val Venosta

Sfilata Krampus in Val Venosta
Foto concessa da Val Venosta
Come forse già sapete, le tradizioni nordiche legate all'inverno mi interessano un sacco: ecco perché quest'anno me ne torno a vedere i Krampus, stavolta in Val Venosta.
La Val Venosta è nei miei pensieri da quando sono piccola.
Andavo in Alto Adige con mio fratello, d'estate, per qualche giorno.
Mi piaceva da matti imparare i nomi delle valli in tedesco e la Val Venosta mi sorprese perché non aveva il classico suffisso "Tal", che in tedesco vuol dire Valle.
Val Venosta in tedesco si dice Vinschgau, e a me il suono di quella parola piace davvero un sacco.

Le sfilate di Krampus, ovunque le guardiate, sono davvero una grande cosa.
La tradizione risale a tempi in cui queste valli erano divise tra Paganesino e Cristianiesimo, e si perde tra realtà e leggenda, proprio come raccontava Gian su Non Solo Turisti l'anno scorso.
Cos'è un Krampus? E' un diavolo, la personificazione animalesca del male, una figura che di norma accompagna il corteo di San Nicolò, santo venerato in tutto l'Alto Adige e non solo.
Bene e Male camminano assieme in una delle notti più corte dell'anno e annunciano il ritorno della luce.

L'anno scorso, in Valle Aurina, mi sono divertita da matti.
Immaginavo la sfilata come un qualcosa di splendido da osservare. Invece fu tutt'altro.
I Krampus interagiscono con il pubblico nei modi più disparati.
Il loro costume prevede che abbiano delle "fascine di legno" tra le mani.
Con quelle sono soliti frustare simpaticamente i malcapitati spettatori.
I Krampus sono particolarmente interessati alle donne ... quindi, siate pronte.
L'anno scorso ho preso botte (gentili, però), frustate sulle gambe, ho corso e sono riuscita anche a vendicarmi su di un Krampus.
Quest'anno arrivo in Val Venosta preparata e non mollerò nemmeno un minuto.

Ringrazio fin da ora l'ufficio turistico dell'Alto Adige e quello della Val Venosta che permetteranno a me e Gian di conoscere una valle di cui ancora sappiamo poco.
Lo sapevate voi che in Val Venosta si estrae un marmo bianco molto prezioso?
Io no ... e per sapere questa cosa e molte altre, seguite #KrampusVenosta dal 4 al 8 Dicembre 2013.
Cercherò di raccontarvi più cose possibili!

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...