Tempo di Mercatini di Natale

Mercatino di Natale di Norimberga
Foto da Mercatinidinatale.com
Proprio ieri pensavo che non manca molto a Natale, anzi.
Questo è proprio il periodo in cui i mercatini di Natale spuntano come funghi in molte città del mondo.
Ci sono luoghi dove la tradizione dei mercatini è vera, storica, legata alla città.
Ce ne sono molti altri dove i banchetti spuntano per un puro gusto commerciale.
Non è il caso delle città di cui vi racconto oggi.
Questi luoghi sono molto diversi tra di loro per storia, posizione e tradizione.
Cominciamo con quello che, forse, è il più tradizionale e natalizio.

Il primo mercatino di cui vi parlo è il mercatino di Norimberga: il Christkindlesmarkt.
Si tratta di un mercato di lunga tradizione, molto scenografico.
Si hanno documenti certi dello svolgimento di questo mercato già dal 1600 ed è stato interrotto solamente dalla Seconda Guerra Mondiale, quando Norimberga è stata quasi rasa al suolo.
L'edizione 2013 apre il 29 Novembre e chiude alla Vigilia di Natale.
Si svolge nella Hauptmarkt Platz che, vi assicuro, è davvero bellissima in ogni stagione.
Norimberga è una città molto interessante e comoda da raggiungere anche col treno.
Il centro si gira a piedi e con la Nürnberg Card vi semplificate molto la vita.

Il secondo luogo è Salisbury.
Se leggete questo blog sapete già quanto il Wiltshire mi abbia colpito.
Giorni fa riguardavo vecchi biglietti di Natale che ho conservato: alcuni avevano immagini tipicamente natalizie con Alberi addobbati e pacchi regalo. Altri rappresentavano dei villaggi addormentati sotto la neve. Osservando questi biglietti mi sono resa conto come quei disegni rappresentassero la campagna inglese in versione natalizia.
Salisbury a Natale si trasforma e la sua piazza principale diventa un mercato.
Perché non regalarci un po' di gusto inglese in questo Natale?
Il Salisbury Christmas Market comincia il 28 Novembre e termina il 21 Dicembre.
Giusto in tempo per andare a Stonehenge per il Solstizio d'Inverno (che secondo molti studiosi è il vero motivo per cui Stonehenge è stata costruita)

Per il terzo mercatino torniamo in Italia, in quella città di cui ogni tanto devo parlare, perché le voglio molto ma molto bene: Rovereto (avevate indovinato??)
In questa città trentina il Natale assume una connotazione molto "di mondo".
Il mercatino di Rovereto, infatti, si chiama il Natale dei Popoli e già dal logo, ispirato all'estetica di Fortunato Depero, promette già bellissime cose.
Il mercatino si ispira a valori di condivione, pace, dialogo tra le popolazioni mondiali.
E' o non è una figata questa?
Comincia il  22 Novembre e termina il 6 Gennaio.

Come successo per il post sui pub ieri, anche per i Mercatini non si finirebbe mai di scrivere.
Questi sono tre consigli ai quali tengo davvero molto... voi dove andrete?

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...