Nr.1 Royal Crescent

Bath Royal Crescent
Nr. 1 Royal Crescent, Bath - © 2013 Giovy
Per scrivere questo post dovrei ingentilire un po' i miei modi, sedermi in punta di divano con una tazza di Earl Grey profumata e vestirmi come la grande Jane Austen.
Oggi vi vuole classe perché si parla del nr.1 del Royal Crescent a Bath.
Appena sono arrivata in quella città del Somerset, ho posato lo zaino, messo i sandali e mi sono diretta dalle parti dei Marlborough Buildings, proprio davanti ai prati che guardano il Royal Crescent.
Questo complesso di case (sono circa 30) è stato costruito alla fine del 1700 in pieno periodo Regency e, assieme al Circus, è il complesso di case più famose di Bath.


Avere un appartamento qui, ai tempi di Jane Austen, era cosa da gran fighi e da alta società!
Dall'alto della collina dove si trova il Royal Crescent oggi si può godere in pieno della magnifica vista sulla città di Bath ma una volta, ai tempi della sua costruzione, recarsi qui equivaleva quasi stare in campagna.
Al nr.1 del Royal Crescent si trova oggi un'abitazione originale di quel tempo e totalmente conservata.
Entrare a visitarla equivale a buttarsi in pieno nella vita di quel tempo, nelle abitudini tipiche dell'alta borghesia e della nobiltà inglese.
Equivale a toccare con mano quelli che erano gli ambienti raccontati da Jane Austen.
La casa, che ora è museo, contiene pezzi di antiquariato di varie epoche, dal Regency in poi.
In ogni stanza troverete un volontario del Preservation Trust, molto ben informato e pronto a raccontarvi cosa succedeva da quelle parti.
Ogni cosa contenuta al nr.1 del Royal Crescent è di valore inestimabile e, per questo motivo, nelle stanze non è permesso fotografare né avvicinarsi a molto del mobilio.
In alcune stanze i percorsi sono delimitati da dei cordoni, in altre chiedono semplicemente di stare attenti.
Qui si respira la vera Inghilterra dei romanzi, quella che sa di romanticismo, matrimoni combinati e quelli tanto sperati.
Quell'Inghilterra di una donna che di nome faceva Jane e che raccontava una civiltà che lei stessa ha osato sfidare non sposandosi mai e cercando di vivere del suo proprio mestiere di scrittrice.
Entrare al nr.1 del Royal Crescent costa 8,50£ e la visita vi prenderà circa un'ora, o poco più.
Il prezzo non è proprio basso ma io vi consiglio di fare lo stesso un giro da queste parti perché questo edificio è la giusta prefazione per leggere a fondo ogni edificio di Bath ed entrare in pieno nella sua storia.


Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...