Tempo di Vendemmia

Sagre dell'Uva

Vedere i trattori che girano per strada pieni di uva mi ricorda proprio che Settembre è qui.
Mi è capitato spesso, ovunque abbia vissuto, di osservare il lento andare di questi mezzi di trasporto carichi di acini sballonzolanti.
La mia mente viaggia spesso e crea collegamenti che nessun umano potrebbe immaginare.
Pensare agli acini di uva mi riporta ai momenti delle Sagre dell'Uva o Sagre del Vino.
Come più piace a voi.
Siamo ai primi del mese e questo è proprio il tempo adatto per pensare di trascorrere un week end tra campi e profumo di mosto.
Si tratta di un momento che, a mio avviso, fa davvero bene al cuore perché si recupera un senso del convivio che era tipico della società di una volta.
Credo che l'Italia sia piena di feste dell'Uva o del vino, che dir si voglia.
Io ve ne indico due, una nel nostro paese e una appena fuori dal confine.
Cominciamo da questa, dalla Sagra dell'Uva di Mendrisio.
Il Mendrisiotto è una zona bellissima del Canton Ticino, appena dentro al confine, a 15 minuti da Como per darvi un'indicazione in termini di tempo.
D'autunno è una parte di Svizzera davvero bella: si colora come fosse una bellissima donna che sta aspettando il proprio amante. Diventa fantastica!
Dal 27 al 29 Settembre il Centro Storico verrà chiuso al traffico e si riempirà di stand dove poter mangiare e bere. Le corti più belle verranno aperte al pubblico e diventeranno luogo di degustazione del Merlot Ticinese.
Vi sbagliate di grosso se pensate che in Svizzera non sappiano fare il vino!
Se, invece, volete rimanere nella nostra penisola, dal 13 al 19 Settembre si svolgerà la Festa dell'Uva a Soave, in provincia di Verona.
Io e Soave abbiamo passato momenti duri ma adoro questo piccolo comune e il suo castello davvero speciale.
Si tratta della prima festa dell'Uva mai organizzata in Italia. La prima edizione risale al 1929.
Se in Ticino ci dedichiamo al rosso, qui è l'uva Garganega a farla da padrona.
Vi confesso un segreto: a me la Garganega piace un sacco, ma non ditelo a nessuno!!

Che scegliate la Svizzera o l'Italia, l'importante è che decidiate di regalarvi un momento fatto di gusto, di cose buone, di natura e di territori da esplorare.
Buon viaggio!

2 commenti:

  1. Mi sa tanto che potrebbe essere una buona occasione per andare a visitare il Ticino... Il problema è che sono astemia xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se sei astemia, ci sono molte cose da mangiare ... tutte buonissime! :)

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...