Una Gita al Lago di Garda

Una gita al lago di Garda
Picture from Wikipedia 
Il Lago di Garda è una meta turistica buona per tutte le stagioni, ma è nei mesi più caldi che registra la massima affluenza di viaggiatori. Situato all’incontro di Veneto, Trentino Alto Adige e Lombardia, il Lago di Garda è di gran lunga il maggiore dei laghi italiani, con 370 km² di superficie, ed è anche il più a sud dei laghi prealpini. 
A fare del Lago di Garda una destinazione ideale per un periodo di villeggiatura è proprio la sua posizione, che conferisce alla zona un clima mite e una vegetazione mediterranea, con agrumi, viti e olivi a colorare le sponde lacustri. Inoltre, il lago è cinto, nella fascia meridionale, dalle colline moreniche ed è diviso dal fiume Adige dal Monte Baldo.

Il Lago di Garda è, dunque, un posto ideale per trascorrere una vacanza all’insegna di relax, sport ed escursioni nella natura. Non solo: trovando una sistemazione sul Lago di Garda si possono anche visitare luoghi di grande interesse culturale. Nei pressi del lago, si possono ammirare, infatti, borghi attorniati da mura e protetti da torri, castelli e palazzi antichi e reperti romani. Chi ama i castelli, si dirigerà al Castello di Lazise e al Castello di Malcesine: il primo è una fortificazione che risale al medioevo e domina la sponda orientale del lago e lo storico borgo di Lazise; il secondo sovrasta la riva nord orientale del lago e l’antico borgo omonimo. 


Il Lago di Garda pullula, poi, di rilevanti costruzioni religiose, come il Santuario della Madonna del Frassino, costruito nel Cinquecento e conservato  a Peschiera del Garda, oppure come il Santuario Madonna della Corona, abbarbicato sulle pendici rocciose del Monte Baldo, in uno scenario davvero mozzafiato. 


Non manca l’arte, ovviamente, sulle rive del lago. A Gargnano sul Garda, nella rinomata ed elegante Villa Bettoni, si può contemplare un’importante collezione, che include opere di Canaletto e Il Veronese. Fra le ville se ne trovano alcune di origine romana, come quella nota con il nome di “Grotte di Catullo”, il più grande parco archeologico presente nell’Italia settentrionale.

La villa è ubicata a Sirmione, definita comunemente “la perla del Garda”, per via della sua bellezza: del suo preziosissimo patrimonio storico e architettonico fa parte anche la Rocca Scaligera, tappa obbligata di un itinerario alla scoperta delle meraviglie del Lago di Garda.

La lista delle attrattive di un soggiorno al Lago di Garda potrebbe continuare a lungo.

A voi il piacere di scoprirle.

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...