Buon Compleanno Mart!

© 2012 Gianluca Vecchi
Data importante per il Trentino e l'Italia ieri.
Il Mart ha compiuto ben 10 anni!
Piano a dire che sembrano pochi.
Far screscere una proposta culturale nuova e innovativa è mica facile!
Vien da dire che son tutti bravi con le Gioconde degli altri.
Uno dei vanti del Mart, di Rovereto e del Trentino è proprio il fatto di aver messo all'interno di una città (in apparenza) assopita ma interessante un qualcosa che sapesse scuotere gli animi.
E l'ha fatto benissimo.
Il Mart si è inserito come un missile nel panorama artistico italiano e ha saputo davvero portare una ventata di novità su più pronti.
La sua struttura esterna è davvero un abbraccio grande, come vi avevo già scritto.
L'interno è curato in un modo davvero pazzesco, a partire dai corrimano delle scale.
Segnatevi questa cosa: osservate i corrimano del Mart e poi andate a vedere quelle del Museo Futurista Casa Depero.
C'è nello stesso tempo una continuità di note visive e strutturali e una rottura che vuole indicare che il Mart è più contemporaneo e vuole collocarsi ai giorni nostri pur non rinnegando una realtà, il futurismo, che alimenta ampliamente l'anima del museo e di Rovereto.


© 2012 Gianluca Vecchi
Il modo migliore per celebrare questi dieci anni e andare a far capire al Mart quanto ci teniamo all'arte è visitare La Magnifica Ossessione.
E' un puzzle artistico che si autocompone e che è destinato a crescere anno dopo anno.
E' l'insieme della collezione permanente del Mart.
Ci vuole un bel po' di tempo per visitarla, sicché non abbiate fretta e lasciatevi trasportare stanza dopo stanza dentro a cento, mille e più mondi artistici.
Ogni mondo porta con sé una sua capacità di pensiero ed un suo fulcro centrale.
Anche per questo richiede tempo perché la nostra mente dev'essere pronta a seguire un percorso davvero impegnativo.
Espressionismo (Schiele!!! e non vi dico altro), Futurismo, Grafica Pubblicitaria, Progetti di Architettura Razionalista, Foto, Installazioni e molto altro.
Voglio davvero fare i complimenti a tutti i curatori del museo perché mettere assieme, con tanto di logica, così tanto materiale non è davvero un'impresa semplice.
Quello che è ancora più difficile è il fatto di avvolgere il visitatore con un'esperienza che va molto al di là del solo momento visivo.
© 2012 Gianluca Vecchi
Una cosa che ho capito mentre visitavo il Mart un mesetto fa è che è capace di farti pensare, ragionare e spesso rivoluziona i tuoi pensieri.
In Italia, per me, non è secondo a nessuno in questo intento.
Il Mart è una Sfida e la Magnifica Ossessione è la sua migliore espressione.
Tanti Auguri Mart... 100, 1000 e più di questi giorni.
Sei già sulle spalle dei giganti!

Vi ricordo che la TrentoRovereto Card prevede anche l'entata al Mart.
Cosa aspettate!?!

4 commenti:

  1. Effettivamente da quello che ho letto qui è una delle eccellenze del nostro paese, buon compleanno al MART!
    Un bacione a te, cara Giovy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il tuo commento cara Miss!
      Vai al Mart così poi mi racconti! :)

      Elimina
  2. Auguri :) Purtroppo non ho avuto ancora occasione di vederlo, ma tu mi hai portato con te anche nel giorno del suo compleanno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi auguro di riuscire ad andarci presto! :)

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...