Isle of Man: quello che non si sa

Consigli per viaggiare sull'Isola di Man
"... vado sull'Isola di Man"
"Dove?!?!?!?!?!"


Questa era una delle frasi che più mi sono sentita dire prima di partire.
In effetti, quest'isoletta non proprio grande posta proprio tra l'Irlanda e l'Inghilterra, viene spesso confusa con l'Isola di Wight o le isole del Canale.
Molte persone, inoltre, non sanno della sua esistenza e mi è capitato di vedere carte geografiche approssimative recuperate in rete dove Mann (come comunemente viene chiamata dai suoi abitanti) non esiste nemmeno.
In effetti, è proprio un puntino se vogliamo considerare la stazza dell'Europa.

Ho trovato un video spettacolare (spoiler: non guardatelo subito se volete andare alla scoperta dell'isola ma salvatevi il link)  che definisce l'Isola di Man come uno dei segreti conservati nel migliore del modo in tutte le isole britanniche, maggiori e minori.
Mai definizione potrebbe essere più appropiata.
Materiale ce n'è moltissimo per capire come avventurarsi su quella terra splendida ma, pur avendo consultato guide autorevoli e aggiornate e mille siti internet, ci sono info che non sono riuscita a reperire e che sono di fondamentale importanza per la buona riuscita di un viaggio sull'Isola.
Le emozioni legate ai miei passi sul suolo di Mann sono ancora tante e non si sono ancora messe in Tranquillity come dovrebbero per essere raccontate nel giusto modo.
Le foto sono ancora in fase di download e l'attività di Gian a riguardo continua day by day.
Per oggi quindi mi limito a darvi qualche dritta.
Prendetela e mettetela in saccoccia in attesa di tutti gli itinerari alla scoperta dell'antico mondo di Mann.

  • L'Isola di Man NON fa parte del Regno Unito. Questo sulle guide è scritto ma non è spiegato bene che Mann è Indipendente del tutto. Non ha rappresentanti in parlamento. Il capo di Stato è colui o colei che regge in Regno Unito ma non si chiamerà mai Re o Regina.
    L'isola è Repubblica e il suo capo è il Lord of Man.
  • Proprio per la sua indipendenza, l'isola ha una sua moneta che, per comodità economica, è parificata al Britsh Pound. Le monete sono esattamente come i pound inglesi, con una faccia stampata secondo il conio britannico e una faccia riportante immangini legate a Mann. Le banconote assomigliano a quelle inglesi ma hanno un colore diverso e riportano tutte il "Triskelion" simbolo dell'isola. Le banconote non sono accettate nel Regno Unito mentre le monete sì.
    Fate bene i conti, piuttosto prelevate sull'Isola i soldi che vi servono per i giorni che passerete lì, e tenetevi i British Pound se avete in programma ancora qualche giorno in Uk.
    I British Pound sono accettati su Mann ma i Manx Pound non lo sono in Uk.
    Quindi, pay attention!
    I soldi si possono cambiare solo in banca e in pochi uffici di cambio (orari ridottissimi!!)
  • Le maggiori attrazioni come musei o castelli sono aperte tutti i giorni dalle 10 alle 17.
    Sull'isola ci sono mille cose da vedere (ad esempio gli stone circle) che non sono soggette ad orari. Organizzatevi di conseguenza tenendo conto che Musei che sulla carta sembrano due stanze poco organizzate sono in realtà percorsi da almeno due ore.
  • Mai confidare troppo sugli orari degli autobus scritti sul libretto generale dei trasporti.
    Chiedere sempre, confrontare le timetable alla fermata.
  • Sappiate che in prossimità del TT e durante i giorni dei trial e della gara, parte dell'isola non è visitabile. Occhio!
  • Il Telefono? Questo sconosciuto.
    Sembra che la Manx Telecom e gli altri operatori dell'isola non abbiano accordi per il traffico voce in roaming. Pertanto funzionano, a tratti, solo gli sms. Ho scritto due giorni fa alla Vodafone per avere dettagli in merito e se so qualcosa di preciso vi avverto (anche Tim non funzionava). Nel frattempo voi preparate le monetine per il telefono a gettoni.
  • Avete presente la variabilità del tempo britannico? Ecco, elevatelo ora all'ennesima potenza.
    L'isola è forse il sogno di chi studia il meteo. Se vi alzate al mattino e vedete che fuori diluvia, probabilmente poche ore dopo prenderete la scottina per il troppo sole.
    Crema solare FP 50, sempre!
L'Isola di Man è come un gioco di scatole cinesi.
C'è così tanto che quando si è lì si ha solo l'imbarazzo della scelta.

Intanto abbiamo cominciato qualche info generale... ma voi fate i bravi e restate qui perché sento già i primi post di racconto premermi sui polpastrelli delle dita.

10 commenti:

  1. Ah, bello, bello, bello! Un posto fuori dal mondo! E poi tu, come sempre, fornisci tutte le coordinati spazio tempo per partire.
    Perfetto. Il solare me lo procuro, quest'isola è perfetta per me! Attendo gli altri post...baci baci!

    RispondiElimina
  2. Non sono mai stato sull'Isola di Man, me la sono segnata. Chissà se e quando andrò...

    RispondiElimina
  3. @Miss: sono sicura che ti piacerebbe da matti

    @Niko: magari nel tuo prossimo giro in uk... :)

    RispondiElimina
  4. ma è fantastica questa Isola devi mettere anche qualche foto ;) avevi proprio ragione ci ispira moltissimo, soprattutto per la sua caratteristica di essere così conservatrice :) molto interessanti le info da segnarsi sicuramente, grande Giovy!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le foto sono in fase di "post-produzione". Già a scaricarle ci vogliono giorni. Poi vanno scelte. Ne abbiamo fatte così tante che abbiamo duvuto comprare in extremis una nuova memory card :P
      A breve però arriveranno...

      Elimina
    2. uppy uppy!!! caspita per spingervi a comprare una nuova memory vuol dire che c'era veramente moltissimo da fotografare ;)

      Elimina
    3. Eheheh... sono davvero tante!

      Elimina
  5. E brava la mia Giovy, ottimi consigli e ottima preview per il racconto del viaggio che non vedo l'ora di leggere!

    RispondiElimina
  6. Sono curiosissima, non vedo l'ora di leggere di più sul tuo viaggio.
    Angela

    RispondiElimina
  7. Ehehehe ... a breve comincio a raccontare tutto!

    RispondiElimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...