La Thailandia in un boccone

Piatti Thailandesi

Ho passato tutta una parte della mia vita a pensare che in Oriente si mangiasse male.
Poi sono partita per la Cina e lì ho capito quanto mi sbagliavo.
I Cinesi d'Italia hanno reso la loro cucina molto più simile al nostro gusto di quanto noi possiamo immaginarci.
Basti pensare a tutto l'unto che troviamo nei vari piatti tipici dei take-away cinesi e basti pensare che a Pechino di olio c'è n'è ben poco.
Mangiare in Cina per me è stata una delle più belle sorprese del mondo.
Un'altra delle sorprese che ho potuto vivere è legata alla Thailandia.
Allora... in Thailandia non ci sono mai stata e chissà mai se ci andrò.
La mia personale Thailandia si ritrova in un take away sito in Svizzera. Di questo posto vi avevo già detto qualcosa.
Innanzi tutto, il fatto che questo take away si trovi in Svizzera è quasi una garanzia di controllo degli alimenti e pulizia del luogo.
Secondly, la signora che vi cucina è davvero un mito. Un mio personale mito.
Lei si chiama Dang e quello è il take away di Dang.
Immigrata chissà quando dalla Thailandia al paese della cioccolota, immagino la Signora Dang fare mille lavori per mille anni prima di riuscire ad avere i permessi necessari (e anche i soldi) per aprire qualcosa di tutto suo.
La Signora Dang ha trovato poi un posto che sembra sgrausissimo ma che lei lustra come se fosse una reggia.
Ha preso questo posto e ci ha messo dentro degli scaffali con alimentari thailandesi e, soprattutto, una splendida cucina professionale tutta in acciaio talmente pulita da potercisi specchiare.
E poi cosa ha fatto la nostra Dang?
Si è messa a cucinare e con pochi volantini ha pubblicizzato l'apertura del suo take away Thai.
La nostra Dang aveva già capito tutto: non ci vuole quantità. Ci vuole qualità ... e su questo principio si basa fortemente la sua produzione culinaria.
Quando si entra nel suo Take Away ci si trova davanti a quattro tipi di piatti di carne, uno o due di pesce ed una zuppa. Punto.
Si mangia quello che c'è ... quello che quel giorno la Dang ha sapientemente preparato.
Ci sono delle costanti che, vuoi per facilità di preparazione, vuoi perchè fondamentalmente non mancano mai: trattasi del mitico curry rosso e del pollo alle noci.
Il curry rosso è qualcosa che si ama o si odia. Ed io personalmente lo amo alla follia.
Amo alla follia anche quando è piccantissimo e per due minuti non distinguo nessun sapore.
Adoro quel suo gusto di Lemon Grass che lo rende particolamente piacevole.
La Signora Dang poi è stata brava con i prezzi, includendo anche una porzione di riso in ogni scelta del cliente.
Il suo Take Away è sempre aperto... da mattina a sera e lei è sempre lì che cucina ... a volte facendosi dare il cambio da qualche sua amica Thailandese come lei.
Già, perché la nostra Dang ha tanti amici Thailandesi ... così tanti da fondare un'associazione in difesa della "thailandesità" del prodotto che offre e della materia con cui è stato fatto.
Questa cosa è piaciuta molto alla Svizzera perché la cara Dang è stata invitata in una sorta di ristorante self-service molto frequentato. E' stata invitata per "occupare" un giorno intero. Un giorno tutto Thai in cui al posto della pasta verranno servite le sue specialità.
La cosa ha funzionato bene e la Dang è sempre là.
Quando passo per la Svizzera devo sempre fermarmi al suo take away prima di varcare la dogana e tornare in Italia.
Mi tengo sempre un po' di franchi per portarmi a casa quel pezzo di Thailandia che nasce dalle sue mani sapienze e dall'amore che lei ha per la sua terra d'origine.
Probabilmente adesso la nostra Dang è un po' più benestante di quando ha inziato e la sua attività la fa stare tranquilla.
Quello che importa al mio cuore viaggiatore è che ci sia sempre un attimo per ritrovarla, rivederla con il suo sorriso costante mentre entro nel suo take away e mi dici "cosa prendi oggi?".
Sono quasi 4 anni che non vivo più in Svizzera ma lei sembra sempre riconoscermi.

18 commenti:

  1. Ma che fame mi hai fatto venire!!!! Adoro la cucina orientale, e il thailandese in particolar modo.

    Ma tu sei mitica!!!!
    sia per il racconto che stamattina mi ci sono perso leggendo con l'acquolina in bocca e sia per il captcha... FAVOLOSAMENTE sparito!!!! smack

    RispondiElimina
  2. Vedi? Riesco anche a fare le magie.
    Per quanto riguarda la cucina Thai... prenderei la macchina anche ora per andare a fare scorta dalla signora Dang.

    Un giorno organizziamo una trasferta di gruppo! :)

    RispondiElimina
  3. Te l'ho già detto, ma è proprio bello viaggiare con te! C'è in mente una trasferta a Zurigo, visto "che è di strada" stavolta devo assolutamente andare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per forza ti tocca passare dalla Dang.
      Se hai bisogno di dettagli precisi, scrivimi!! :)

      Elimina
  4. Credo di avere assaggiato la cucina Thai solo una volta, qualche anno fa a Milano.. ma non ricordo nulla.. sarà la vecchiaia? O forse la cosa non mi aveva entusiasmato molto. Devo andare a provare i cibi dalla Dang!

    RispondiElimina
  5. Esattamente ... ti ci vuole la Dang! :)

    RispondiElimina
  6. Sono stato a pranzo una sola volta in un ristorante "Cinese".
    Sinceramente non mi ha entusiasmato.
    Ho mangiato qualcosa di Thai ma, sicuramente non era all'altezza della Signora Dang!
    Leggendo minutamente il tuo post, ho apprezzato l'espressione:"Cuore viaggiatore".
    Un abbraccio vellutato, Edo

    RispondiElimina
  7. Che cara la Dang!
    (Però rimango scettica verso al cucina orientale, meglio le lasagne ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le lasagne sempre!!! Ma la Dank è una grande

      Elimina
  8. La Signora Dang...mi ricorda tanto il tenente Dan di Forrest Gump :)

    RispondiElimina
  9. @Edoardoprimo: tenta di nuovo!! Magari troverai il tuo cinese preferito

    @Scrutatrice: è vero!!! :)

    RispondiElimina
  10. Avventurosa sempre, nella vita e nel cibo!
    Io sono più cauta, con il cibo soprattutto.
    Sai, oggi ho scritto un post su una delle passioni che abbiamo in comune...e ti ho pensata!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  11. mamma che buona la cucina orientale!! proprio ieri chris si è cimentato in una wonton soup ... diciamo che avrei preferito mangiarla in qualche parte dell'asia ... oppure in svizzera ;-) mi sono appuntata la signora Dang!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene... la signora Dang merita una valanga di clienti!

      Elimina

Benvenuto in questo mondo fatto di viaggi e di emozioni.
Siamo tanto felici se ci lasci un commento!
Gli Anonimi non ci piacciano e se ci spammi ti scateniamo contro Torchwood

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...